Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 

Pasti notturni.

Qui potrete lamentarvi di tutto cio' che non funziona nella vita.
Potrete imprecare conto il maltempo, le malattie, le tasse e il petrolio.
Si accettano lagne di qualunque tipo, purche' ben motivate.

Moderatore: Fran

Re: Pasti notturni.

Messaggioda MammaSole il 23 nov 2010, 21:48

briseida ha scritto:Scusate perchè so che non c'entra molto, ma nessun marito tranne Alberto si è mai alzato per dare i biberon? :shock: :shock: :shock:


Il turno del mattino quasi sempre si alza Andrea e spesso anche di notte, lui ha un sonno leggerissimo e si alza subito, mentre io a volte nemmeno la sento :oops: e comunque il tempo che realizzo chi sono, cosa ci faccio là e cosa devo fare... MS è già accanto a me con il biberon in bocca! :mrgreen:
Maria Sole è nata il 20 luglio 2009 - w 31+5 gr 1370 cm 41 - 30 gg di TIN
Diego è nato il 28 novembre 2011 - w 37+4 gr 3240 cm 48,5 - a casa dopo 5 giorni

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
MammaSole
Signore
Signore
 
Messaggi: 3003
Iscritto il: 28 nov 2009, 20:57
Località: Torino

Re: Pasti notturni.

Messaggioda MammaSole il 23 nov 2010, 22:19

Cheti non so aiutarti per i pasti notturni perchè MS non li ha fatti per molto. La quantità di latte che prendeva però era superiore ai 120-150 ml diciamo che era più verso i 160-180 ml, credo che l'aumento di quantità la saziasse al punto da saltare il pasto.
Un'altra cosa perchè tutte le sere pappa al formaggio? io sapevo 1-2 volte settimana...
Maria Sole è nata il 20 luglio 2009 - w 31+5 gr 1370 cm 41 - 30 gg di TIN
Diego è nato il 28 novembre 2011 - w 37+4 gr 3240 cm 48,5 - a casa dopo 5 giorni

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
MammaSole
Signore
Signore
 
Messaggi: 3003
Iscritto il: 28 nov 2009, 20:57
Località: Torino

Re: Pasti notturni.

Messaggioda giusy78 il 23 nov 2010, 23:08

...A proposito di pasti notturni, fosse per Filippo, dopo la poppata delle 20 e 30, lui si sveglierebbe solo alle 6 del mattino (forse...). Visto che ne prende al max 140 e che il pediatra ci ha prescritto di fare 6 pasti da 140, mi tocca svegliarlo (puntando la sveglia :cry: ) verso l'1 e poi verso le 5. Il bello è che quando lo sveglio ha fame!Si vede che è troppo pigro per farlo da solo. Non so se faccio bene oppure no, ma è l'unico modo per fargli mangiare una quantità decente di latte.Boh!
Immagine

E' nato alla 27ma settimana con un peso di 800 grammi
giusy78
Gattonante
Gattonante
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 10 mag 2010, 19:35
Località: Ravenna

Re: Pasti notturni.

Messaggioda cheti il 24 nov 2010, 11:50

MammaSole ha scritto:Un'altra cosa perchè tutte le sere pappa al formaggio? io sapevo 1-2 volte settimana...

MIca lo so! :oops:
Seguo i consigli del "pediatra preferito", un pediatra asl che però non serve il bacino realativo alla nostra residenza e che riceve privatamente il sabato mattina (ci tengo a scriverlo: 30 euro 45/60 minuti di visita... e nel caso di visita accurata di entrambi "sconto comitiva": 40 euro!)... ho avuto varie conferme circa la sua "bravura" ad esempio in ambito pneumologico: le sue prescrizioni ricalcano quelle degli pneumologi da cui alcuni bimbi di questo forum sono stati visitati.
Questo pediatra l'ho scoperto quando Giulio aveva già superato l'anno e mezzo e ricordo che a quell'età i consigli dietetici prevedevano 2/3 volte a settimana proteine da formaggio, 2/3 volte proteine da legumi ecc ecc...
Immagino quindi che proteine da formaggio tutte le sere sia una "fase transitoria" legata all'età attuale di Valerio.
Jenny ha scritto: vedo che per i bimbi dell'età di Valerio, da noi (che detta così pare che viviamo su Marte) consigliano solo due pasti col cucchiaino...

Noi abbiamo iniziato lo svezzamento con subito frutta a metà mattina + pappa a pranzo, il resto dei pasti con biberon... e in effetti ho notato anche io che spesso prescrivono inizialmente solo gli omo di frutta.. immagino per far abituare il bimbo al cucchiaio... stadio successivo merenda con yogurt, due settimane dopo anche pappa a cena...
Ormai "l'esperienza", data soprattutto dalla frequentazione di questo forum dove nel corso degli anni ho avuto modo di leggere varie "metodologie", mi ha insegnato a "non pormi troppe domande" :D ... mi piace molto questo mio pediatra e lo seguo, anche se adatto i suoi consigli alle nostre esigenze (lui sarebbe per il tutto cucinato -carne/pesce/farine da cuocere -io spesso uso gli omo e le farine istantanee per mancanza di tempo o se preferite da sfati doc :) )
Fra l'altro Valerio ha avuto un approccio piagnucolante al cucchiaio (e già mi ero lagnata.. vedi post :D ).. ma tempo una settimana si è abituato.. anzi ora talvolta ho il problema contrario.. capita che a merenda non ho in casa lo yogurt :oops: e tento di propinargli il bibe -sempre proteine lattee sono- che lui rifiuta categoricamente: rimedio dandogli l'omo di frutta con il suo amato cucchiaio (riesco per ora a fregarlo... mi sa che -povero- si crede sia lo yogurt di frutta) e poi a cena aumento la dose di formaggio.
(Ehm.. vi prego non telefonate al telefono azzurro... nel complesso Valerio è ben trattato! :D )
giusy78 ha scritto:...A proposito di pasti notturni, fosse per Filippo, dopo la poppata delle 20 e 30, lui si sveglierebbe solo alle 6 del mattino (forse...). Visto che ne prende al max 140 e che il pediatra ci ha prescritto di fare 6 pasti da 140, mi tocca svegliarlo (puntando la sveglia :cry: ) verso l'1 e poi verso le 5. Il bello è che quando lo sveglio ha fame!Si vede che è troppo pigro per farlo da solo. Non so se faccio bene oppure no, ma è l'unico modo per fargli mangiare una quantità decente di latte.Boh!

Lo facevo pure io con Giulio, pensa che lui era arrivato a non prendere più di 60/90 grammi di latte per poppata (e per alcune poppate addirittura meno).. per un breve periodo ha funzionato: ovvero prendeva un pò di latte mentre dormiva.. poi stop... è stato allora che "siamo stati costretti" a passare alla fase svezzamento, anche perchè ci avvicinavamo all'età giusta.
Il discorso fatto per Valerio dal pediatra parte dal presupposto che lui mangia tutta la pappa di pranzo merenda e cena.. anche se devo dire che al biberon la mattina non prende un gran quantitativo.. al massimo (e capita raramente) 120/150 ml... nel suo caso probabilmente c'è il rischio che con le poppate notturne mangi troppe proteine.
Cheti, mamma di Giulio nato di 27+0, 880 gr. e di Valerio nato di 37+3, 2600 gr.
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
cheti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7564
Iscritto il: 4 apr 2007, 10:50

Re: Pasti notturni.

Messaggioda Ivana il 26 nov 2010, 1:02

Ciao

Il mio pediatra dice che i bambini di solito sanno regolarsi da soli. Se ha fame, dagli da mangiare, come peso sicuramente non è grasso e come età è ancora piccolo.
David che non è un prematuro, lo allattavo io fino al 10 mese, si addormentava alle 20, poi si svegliava alle 2, alle 4 e alle 6!!!! Quando aveva 10 mesi ho smesso, (stanca morta per le notti dormite male) poiché è andato via il latte.
Con Filip invece la storia è diversa. Visto che aveva smesso di bere il latte del tutto, ho cominciato, circa 4 mesi fa a dargli il latte di notte. Mi sveglio io, lui continua a dormire e lo beve senza che gli vada di traverso e di giorno invece basta un sorso e tossisce come un pazzo... Nel giro di 4 mesi siamo passati da 3-10 percentili a 10-25 per cui credo che continuerò ancora per un po'. :-)
ciao
Ivana
Mamma di
David - 20/06/2001 a 40 settimane - 3.910 kg
Filip - 16/11/08 a 26 settimane - 960 g
Avatar utente
Ivana
Camminante
Camminante
 
Messaggi: 325
Iscritto il: 22 giu 2009, 19:36
Località: ex Milano ora Cuneo

Re: Pasti notturni.

Messaggioda vale il 26 nov 2010, 12:57

Lu ha scritto:Fanny, il Pan si e' alzato molto per Leli, poco per Vic e ahime' niente per JF.



Ecco, il signore qui presente mi ha detto che la notte del suo numero 4 lui avrebbe dormito. Me l'ha detto prima eh? (Dell'arrivo del suo numero 4). :mrgreen: :mrgreen:
Valelove
Love 27+0, 930 g, 05/11/2003
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
vale
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 5618
Iscritto il: 3 apr 2007, 23:19
Località: Svezia

Re: Pasti notturni.

Messaggioda gabriella tolotti il 26 nov 2010, 14:46

Beh...donna avvisata mezza salvata!
Fabio è nato il 21/01/2006 alla 26ma sett.
Pesava 510 gr

Immagine
Avatar utente
gabriella tolotti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7985
Iscritto il: 20 nov 2007, 17:41
Località: (MB)

Re: Pasti notturni.

Messaggioda clemy il 26 nov 2010, 17:25

Appena uscito dalla tin, il pediatra mi suggeriva di allattare Giovanni tassativamente ogni tre ore tranne la notte, ma non per far riposare il suo stomaco ma per dare la possibilità alla mia "latteria" di rigenerarsi durante le ore notturne in modo da avere al mattino un pasto più sazio e secondo poi di disabituare il bambino ai pasti notturni. Io non ne ho fatto mai un problema ad alzarmi di notte, ma come lorenza ho capito che il suo ciucciare deriva solo dalla voglia di tenermi vicina e in questi ultimi giorni tra i dentini e il vaccino che ho fatto mercoledì diciamo che la notte un paio di volte mi ci devo alzare, ma appunto è solo un periodo e passerà.
l'errore che secondo me non devi commettere e toglierli proprio la poppata di latte pre-nanna, io sono del parere che il latte non fa mai male.
Michele per esempio è un gran bevitore di latte, c'erano le volte in cui gli rabboccavo il bibe da 350ml, pensa che un giorno mio marito mentre eravamo in farmacia chiese il bibe più grande che avesse e la farmacista gli propose appunto quello da 350 e lui in tutta risposta le rispose "non è che ce n'è uno da mezzo litro?" la farmacista sgranò gli occhi :shock: :shock: :shock: , me lo ricordo come se fosse ieri, io volevo solo mettere la faccia sotto terra dall'imbarazzo :oops: vai a vedere cosa pensò quella, ma questi c'hanno un bambino o un vitello a casa???? :mrgreen:
Il vecchio pediatra,(intorno ai 2anni e mezzo)data la stazza, parliamo di due chili in più rispetto alla normale curva di crescita, mi impose di dargli solo il latte la mattina e di eliminare quello pre pisolino pomerdiano e quello pre nanna. Mio figlio non faceva altro che tirargli bestemmie :twisted: , perchè era il suo sonnifero, alla fine poi piano piano a colazione ne beveva sempre meno fino a lasciarlo e allora decisi di mia iniziativa di reintrodurre almeno quello pre nanna perchè appunto Michele non beveva quasi più latte. Quando poi ho cambiato pediatra, questo non ha fatto un dramma per i due chili in più perchè comunque il suo peso è proporzionato all'altezza e quando poi gli ho parlato di questo disguido con l'altro pediatra per via del latte, mi ha mostrato tutto il suo disappunto dicendomi che una simile sciocchezza non dovevo farla (e cioè togliere i 2 bibe di latte) sarebbe bastato ridurre la dose oppure passare per quei due pasti ad un latte ultra scremato oppure annacquare quello che gli davo.
Magari Cheti visto che non puoi anticipare la cena, cerca di ritardarla di un'oretta oppure ancora di renderla più sostanziosa oppure prova a farlo addormentare dopo le 22.30 dopo avergli dato a quell'ora il bibe. Se non funziona è così che deve andare, farlo piangere perchè il dottore ha detto di evitare il pasto notturno, beh, non ne vedo l'utilità, se lo vuole chissenefrega daglielo e basta! Poi appena sarà più grande vedrai che la situazione si normalizzerà... :wink:
Clementina mamma di tre moschettieri:
Michele nato il 25/07/2006 a 41w+1d 3590 gr
Giovanni nato il 16/11/2009 a 28w+0d 1150 gr.
Vito nato l'11/08/2011 a 39w+0d 3470 gr



Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
clemy
Giovanotto
Giovanotto
 
Messaggi: 1899
Iscritto il: 22 lug 2010, 12:53
Località: Prov. (TA)

Re: Pasti notturni.

Messaggioda mariateresa il 26 nov 2010, 17:37

clemy ha scritto
Michele per esempio è un gran bevitore di latte, c'erano le volte in cui gli rabboccavo il bibe da 350ml...............e lui in tutta risposta le rispose "non è che ce n'è uno da mezzo litro?"

:shock: ...però!!! Niente male! :lol:
Maria Teresa mamma di Antonio 05-02-07 (38 w) e Francesca 30-09-09 (24 w), peso g. 573. Dimessa il 19/02/10

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
mariateresa
Signore
Signore
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: 24 mar 2010, 20:06
Località: Foggia

Precedente

Torna a Angolo delle Lagne

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it