Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 

Consigli suzione prematuro

Problemi e dubbi in Terapia Intensiva Neonatale

Moderatore: mariateresa

Consigli suzione prematuro

Messaggioda Mcallie78 il 7 nov 2010, 22:36

Due settimane fa è nato Mattia alla 33+5 con un peso di 1,360kg a causa dei flussi placentari patologici. Ora pesa 1,6Kg e oggi per la prima volta abbiamo provato a dargli un po' di latte con il biberon, ma ciucciavo poco e si addormentava spesso. L'infermiera ci ha consigliato di girare il biberon in bocca per stimolarlo, voi avete altri consigli da darmi per aiutarlo nella suzione? Secondo voi quando potrò provare ad attaccarlo al seno?
Grazie mille
Mcallie78
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 14 ott 2010, 13:25

Re: Consigli suzione prematuro

Messaggioda MammaSole il 7 nov 2010, 23:06

Ciao Cara e benvenuto a Mattia. Posso consigliarti secondo la nostra esperienza, ovvero quando era così piccola faceva una fatica enorme e succhiare... spesso si passava dopo i primi grammi al gavage e a volte anche prima, è andata meglio quando è uscita dall'incubatrice. Dagli tempo. Per quanto riguarda provare ad attaccarlo al seno, nella nostra tin lo facevano i bimbi in culletta, non era consentito ai bimbi in incubatrice.
Maria Sole è nata il 20 luglio 2009 - w 31+5 gr 1370 cm 41 - 30 gg di TIN
Diego è nato il 28 novembre 2011 - w 37+4 gr 3240 cm 48,5 - a casa dopo 5 giorni

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
MammaSole
Signore
Signore
 
Messaggi: 3003
Iscritto il: 28 nov 2009, 20:57
Località: Torino

Re: Consigli suzione prematuro

Messaggioda mariateresa il 7 nov 2010, 23:29

ad un 1 kg e 600 provai ad attaccare Francy per la prima volta...ma era proprio piccina, era in culletta e non in incubatrice...ciucciava pochissimo (al seno) ma con il biberon andava meglio (ma desaturava spessissimo)...penso sia normale un pò di "pigrizia" del tuo piccolo e in questi casi consigliano di muovere spesso il biberon e addirittura di pizzicottare un pò il piedino per "tenerlo sveglio"...cmq un grosso benvenuto a Mattia!
Maria Teresa mamma di Antonio 05-02-07 (38 w) e Francesca 30-09-09 (24 w), peso g. 573. Dimessa il 19/02/10

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
mariateresa
Signore
Signore
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: 24 mar 2010, 20:06
Località: Foggia

Re: Consigli suzione prematuro

Messaggioda briseida il 8 nov 2010, 0:16

Ho risposto prima ma il messaggio è sparito...
A noi consigliavano di toccare i 4 punti intorno alla bocca per stimolare la suzione. A me hanno lasciato attacare Ada al seno quando pesava 1.400 grammi ed aveva 34 settimane gestazionale, se non ricordo male era ancora in CPAP... All'inizio è normale che si stanchi molto presto, ma vedrai che col tempo migliorerà :D
Alberto e Fanny genitori di
* Jaume 06/08/2009 - 12/08/2009 - 23 sett + 5 gg 750gr
* Ada 06/08/2009 - 23 sett + 5 gg 550gr - a casa dal 29/12/2009

ImmagineImmagine
http://piccolaada.blogspot.com
Avatar utente
briseida
Anziano
Anziano
 
Messaggi: 3490
Iscritto il: 26 ago 2009, 9:04
Località: Cerdanyola del Vallès (Barcelona)

Re: Consigli suzione prematuro

Messaggioda Chiara_78 il 8 nov 2010, 9:43

Ciao,
io purtroppo non ho potuto allattare Rebecca al seno.
E' nata di 29w+5 gg e pesava 1.090 gr. Troppo piccola, sia di età gestazionale sia di peso per provare ad attaccarla al seno.
Mi era stato detto che potevamo provare ad attaccarla al seno attorno alla 34°esima settimana di età gestazionale; ma, a quel tempo, il mio latte era già scomparso.
Sono riuscita a darle il mio scarso latte solo per una ventina di giorni, ma lei era alimentata in pompa siringa con il sondino direttamente nello stomaco.

Però, in 51 giorni di Ospedale, ho visto molti cuccioli prematuri allattati al seno. Certo, le loro età gestazionali erano diverse da quelle di Rebecca.
Molti si stancavano dopo tre/quattro ciucciate ed i genitori chiedevano l'aiuto degli infermieri per continuare a farli mangiare. Spesso, quando si stancavano così rapidamente, era per colpa dell'ittero. Infatti, quando i livelli di bilirubina erano più elevati, i cuccioli si stancavano prima e se facevano fototerapia, consigliavano di allattarli al biberon perchè si stancavano meno rispetto al seno materno e, soprattutto, per non far prendere loro troppi sbalzi di temperatura tra il caldo della lampada dentro l'incubatrice e fuori.
Rebecca si è fatta 4 cicli di fototerapia, così piccola e già che si faceva le lampade abbrozzanti sta vanitosa! :lol:
A Grosseto, consigliavano queste tecniche: "pizzicottini" nella cosciotta o dietro al ginocchio; solletico sotto la pianta del piede; ruotare e muovere in continuazione il biberon per stimolare la suzione; buffetti sul visino (sulle gote); oppure, ma questo solo in caso di allattamento al biberon, di metterli sul "tugurio" sul fasciatoio lontano dal calore delle braccia di mamma o papà.
Con Rebecca, dopo che ha iniziato a mangiare al biberon, spesso siamo ricorsi al "tugurio" perchè il calore delle nostre braccia era molto soporifero per lei! :oops:

Non crucciarti se all'inizio si stanca presto, noi non riuscivamo mai a farle finire di prendere il latte da soli; i primi tempi dovevamo chiedere sempre l'intervento degli infermieri... Ma con il passare del tempo la situazione è migliorata e Rebecca ha iniziato a stancarsi meno e mangiare al biberon con molto gusto... Una carezza sul capino del piccolo Mattia...
Immagine
Rebecca nata a 29w+5d a causa della gestosi. Dimessa dalla Patologia Neonatale di Grosseto dopo 51gg di ricovero. Peso alla nascita 1.090gr per 36cm di puro amore.
ImmagineImmagine
Avatar utente
Chiara_78
Ragazzo
Ragazzo
 
Messaggi: 1382
Iscritto il: 27 ago 2010, 10:26
Località: Donoratico (LI)

Re: Consigli suzione prematuro

Messaggioda giusy78 il 8 nov 2010, 11:41

Ciao
anche a me avevano consigliato di ruotare il biberon e di fare una sorta di solletichino sotto il mento oppure ancora di toccargli l'orecchio per stimolare la suzione. Quando siamo passati in semintensiva, mangiava col biberon ma spesso, visto che si affaticava, finiva col gavage. Gli davo il mio latte che mi tiravo ogni 3-4 ore. L 'ospedale ne aveva il frezeer pieno e ad un certo punto mi hanno invitato a congelarlo a casa mia (quello che mi tiravo fuori dal reparto). Avevo noleggiato un tiralatte in farmacia (ti sconsiglio vivamente quelli elettrici in vendita e ancor più quelli manuali, perchè almeno nel mio caso hanno funzionato ben poco). Se lo tiri con costanza, ti assicuro che la produzione aumenta. E' una faticaccia ma ne vale la pena, visti tutti i benefici del latte materno (poi serve anche a te, a farti sentire veramente mamma!!)
Io sono riuscita a farlo da aprile fino a fine agosto. Dopo era diventato impossibile continuare a farlo ogni tre ore e così piano piano la produzione è diminuita...Purtroppo non sono mai riuscita ad attaccarlo al seno, si stancava troppo e finiva per nn mangiare. Così ho preferito darglielo col biberon. Ma ne ho visti tanti di bimbini che si sono attaccati con successo!!Bisogna pazientare e aspettare che abbia la forza di farlo. Tu non desistere!!!
Immagine

E' nato alla 27ma settimana con un peso di 800 grammi
giusy78
Gattonante
Gattonante
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 10 mag 2010, 19:35
Località: Ravenna

Re: Consigli suzione prematuro

Messaggioda clemy il 8 nov 2010, 13:34

giusy78 ha scritto:Avevo noleggiato un tiralatte in farmacia (ti sconsiglio vivamente quelli elettrici in vendita e ancor più quelli manuali, perchè almeno nel mio caso hanno funzionato ben poco). Se lo tiri con costanza, ti assicuro che la produzione aumenta.


Giusy io più davo di tiralatte e più il latte mi abbandonava e veramente così è stato con tutte le altre mamme che erano con me in tin! A me la produzione si è ripresa quando con la prima marsupio Giovanni ha cominciato a tirare come un matto al seno come se l'avesse sempre fatto. Diciamo che ho avuto un'altra montata lattea con uno scompenso ormonale da paura!!!
Comunque Mcallie78 a Giò hanno proposto il biberon in subintensiva ma di ciucciare non ne voleva sapere tirava 5-10 grammi al massimo e poi ciao ciao si finiva col gavage.
Tutti i solletichini erano inutili. La svolta è avvenuta di colpo, quando ha visto che ormai i suoi amichetti erano passati in culletta e lui era ancora in incubatrice per via de gavage :lol: :lol: :lol: al pasto delle 18 ha cominciato a succhiare divinamente e alla marsupio dopo essersi attaccato e ciucciato per un bel pò, si è pappato pure i 50gr di latte che avevo tirato!!! Il giorno dopo è passato in culletta e il quinto giorno l'hanno cacciato :lol: :lol: il mattacchione perchè mangiava bene al biberon e al seno!!!
Clementina mamma di tre moschettieri:
Michele nato il 25/07/2006 a 41w+1d 3590 gr
Giovanni nato il 16/11/2009 a 28w+0d 1150 gr.
Vito nato l'11/08/2011 a 39w+0d 3470 gr



Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
clemy
Giovanotto
Giovanotto
 
Messaggi: 1899
Iscritto il: 22 lug 2010, 12:53
Località: Prov. (TA)

Re: Consigli suzione prematuro

Messaggioda giusy78 il 8 nov 2010, 14:15

clemy ha scritto:Giusy io più davo di tiralatte e più il latte mi abbandonava e veramente così è stato con tutte le altre mamme che erano con me in tin!

:D :D :D :D ma dai!!!Con me il tiralatte ha funzionato davvero!!Come dicevo Filippo non si è mai attaccato più di tanto al seno (una volta dimessi ci ho provato diverse volte, ma lui stava lì senza mangiare e voleva il seno solo per dormire.
La produzione è diminuita solo quando ho iniziato a tirarlo due o tre volte al massimo, al giorno, e quindi quando è venuta a mancare la stimolazione continua.
Ovviamente sono convinta che se Filippo si fosse attaccato (e se io avessi avuto forse più pazienza nel provarci..)probabilmente a quest'ora starei allattando ancora
Immagine

E' nato alla 27ma settimana con un peso di 800 grammi
giusy78
Gattonante
Gattonante
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 10 mag 2010, 19:35
Località: Ravenna

Re: Consigli suzione prematuro

Messaggioda Alessandra il 8 nov 2010, 14:18

Anche Franz prigrissimo nella suzione, ed era fortemente anemico, si stancava prestissimo. L'ho attaccato al seno quasi subito, e succhiava bene, solo che impiegava tante energie che, anche mangiando, non aumentava di peso, consumava tutte le calorie! Quindi biberon quasi obbligatorio, anche noi lo stimolavamo muovendo la tettarella, toccandogli il viso, ma spesso era così stremato che cadeva in un sonno profondissimo e non c'era verso di continuare subito il pasto... per dire, uno dei suoi pasti, con tanto di pause, durava un'ora!
Per il tiralatte... Molti consigliano di tenere vicina una foto del proprio bimbo, o comunque un ambiente sereno e l'appoggio degli altri giovano per la produzione del latte. In TIN le infermiere aiutavano e consigliavano le mamme, credo che pochissime non riuscissero a tirarsi il latte. Me lo sono tolta dalla nascita di Franz fino a gennaio 2003, regolarmente ogni tre/quattro ore, saltando solo la tirata delle prime ore del mattino, quando tentavo di dormire un po' di più. Spesso leggevo un libro, in modo da non concentrarmi sul latte, se c'era o meno, e devo dire di non aver proprio prodotto niente in due occasioni in cui avevo avuto delle grosse arrabbiature. Prendevo anche una tisana acquistata in erboristeria, ma in genere bere tanto aiuta, anche l'acqua va bene.
Immagine
Avatar utente
Alessandra
Vecchio
Vecchio
 
Messaggi: 4122
Iscritto il: 2 apr 2007, 13:47
Località: Gradisca d'Isonzo (Gorizia)

Re: Consigli suzione prematuro

Messaggioda 74dani il 8 nov 2010, 18:03

non tutte hanno il latte io sono una di quelle, lo tiravo anche otto volte al giorno non ho mai superato i 30cc ho preso tutto quello che credenze popolari farmacie e erboristerie permettevano,le infermiere erano carine quando arrivavo la sera con la mia produzione loro dicevano tanto a lei basta, l'ho tirato per 85 giorni poi mi sono arresa alessia era tornata a casa e non riuscivo più a gestire tutte due le cose,va anche detto che io ho una prima di seno rimasta tale in gravidanza e allattamento
alessia 21/06/08 31w 985g
Avatar utente
74dani
Omaccione
Omaccione
 
Messaggi: 2765
Iscritto il: 15 ott 2008, 18:13
Località: treviglio

Re: Consigli suzione prematuro

Messaggioda Mcallie78 il 9 nov 2010, 23:27

Ciao,
al primo e secondo tentativo con il biberon è riuscito a succhiare solo 5ml, ma oggi 20ml... che dite si sta comportando bene? Oggi sono 15 giorni di tin e pesa 1,680 (alla nascita era 1,360Kg), spero che riesca a superare velocemente il 1,8 Kg e che impari a mangiare tutto dal biberon per portarlo presto a casa!
Mcallie78
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 14 ott 2010, 13:25

Re: Consigli suzione prematuro

Messaggioda mariateresa il 9 nov 2010, 23:32

si sta comportando benissimo...bravo Mattia!
Maria Teresa mamma di Antonio 05-02-07 (38 w) e Francesca 30-09-09 (24 w), peso g. 573. Dimessa il 19/02/10

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
mariateresa
Signore
Signore
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: 24 mar 2010, 20:06
Località: Foggia

Re: Consigli suzione prematuro

Messaggioda clemy il 16 nov 2010, 11:57

ottimo davvero, forza cucciolo! :wink:
Clementina mamma di tre moschettieri:
Michele nato il 25/07/2006 a 41w+1d 3590 gr
Giovanni nato il 16/11/2009 a 28w+0d 1150 gr.
Vito nato l'11/08/2011 a 39w+0d 3470 gr



Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
clemy
Giovanotto
Giovanotto
 
Messaggi: 1899
Iscritto il: 22 lug 2010, 12:53
Località: Prov. (TA)


Torna a Degenza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it