Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 

Svezzamento da sondino naso gastrico

Problemi e dubbi in Terapia Intensiva Neonatale

Moderatore: mariateresa

Svezzamento da sondino naso gastrico

Messaggioda ari85 il 4 gen 2014, 21:33

Salve a tutti, sono nuova e mi sono presentata nell'apposita sezione. Ho una bimba di 12 gg nata a 33 +1 sett precisamente con un peso di 2.375 kg, dopo 5 gg circa di ossigeno ha iniziato a respirare bene da sola e al momento l'unica cosa che ci impedisce di portarla a casa sono l'età gestazionale unita al fatto che viene ancora alimentata x gavage. Dalle 34 settimane hanno iniziato a proporle il biberon con tettarella a foro abbastanza largo :roll:, a lei non piace molto (almeno a mio parere) e dopo alcune insistenze ho chiesto di attaccarla al seno ma sono stata guardata come una pazza furiosa, è vero dal seno finora non ha preso che 4 gr una sola volte e poi niente però al seno ciuccia anche per 10 minuti mentre col bibe si stufa subito, certo loro dicono che prende di più ed è vero ma molto dipende da chi le dà da mangiare - alcune infermiere infatti a mio parere la fanno mangiare per caduta-, a parte questo io sono abbastanza scoraggiata perché dopo i progressi iniziali vedo che ci stiamo arenando infatti parecchi pasti li fa ancora per gavage, perché loro dicono che è stanca. Inoltre io ho il terrore, sì è un termine un po' forte ma io ci tengo tanto, che una volta abituata a quel biberon a foro largo poi non sia più in grado di ciucciare o cmq non accetti più il seno. Io stavo pensando di usare un DAS (dispositivo di allattamento supplementare) e ne ho anche parlato con la pediatra ma al momento non riesco ad essere presente a tutti i pasti, ci sono al massimo per tre e quindi non avrebbe molto senso.
Vi chiedo di darmi le vostre opinioni, in base alla vostra esperienza, non riesco a capire se sono poco obiettiva io al momento oppure se se devo seguire il mio istinto. Le poche volte che l'ho attaccata al seno e ho dovuto staccarla per non farla stancare mi si è spezzato il cuore.
Grazie 1000
ari85
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 4 gen 2014, 21:11

Re: Svezzamento da sondino naso gastrico

Messaggioda Lorenza il 6 gen 2014, 10:02

Nella mia esperienza ricordo che alcuni bimbi facevano fatica a staccarsi dal gavage, però poi riescono. Con Davide, in ospedale quando è stato in grado di attaccarsi ho sempre cominciato attaccandolo al seno e quando era stanco e si staccava finivo con il biberon, a casa quando era più grande provavo ad attaccarlo ogni volta ma si era abituato al latte che scendeva velocemente, così alternavo una poppata al seno (quando era pieno) ad una con il biberon di latte materno (che avevo tirato con il tiralatte). Il Das l'ho provato con il secondo figlio ma quando era più grande, non è comodissimo ma efficace. Coraggio non ti abbattere, ai nostri bimbi occorre prendere un po' "le misure" all'inizio, ma poi si trova un equilibrio.
Immagine
Immagine

Lorenza
mamma di Davide 20/10/2004 (29 w+ 1 g, 960 gr) e Andrea 07/04/2010 (37w + 5 g, 3310 gr)
Avatar utente
Lorenza
Omaccione
Omaccione
 
Messaggi: 2572
Iscritto il: 4 apr 2007, 17:09
Località: Bologna

Re: Svezzamento da sondino naso gastrico

Messaggioda ari85 il 6 gen 2014, 23:10

Oggi l' ho riattaccata al seno, complice un'infermiera che è più propensa ma al contrario delle altre volte non ha ciucciato per nulla :cry: mentre dal biberon si è scolata 55 ml e pure in fretta, io già credo abbia preso il via con bibe... senza contare che ora si fa quasi tutto i pasti del giorno col biberon mentre la notte no (dicono ancora per non stancarla e non tenerle su il sondino x il gavage sempre), poi mi sono pure alterata perché ieri mi hanno detto che appunto le davano per gavage solo i pasti della notte mentre stamattina ho guardato nella scheda e ho visto che hanno dato per gavage i pasti delle 12 ore dalle nove di sera alle nove di mattina... sono sempre più perplessa... boh forse dovrei fidarmi e smetterla di essere polemica ma proprio non ci riesco...
ari85
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 4 gen 2014, 21:11

Re: Svezzamento da sondino naso gastrico

Messaggioda briseida il 7 gen 2014, 11:36

Nell'ospedale dove è nata mia figlia sono totalmente a favore dell'allattamento materno, a volte esagerano anche... Le nostre dimissioni non sono avvenute finchè Ada non ha ciucciato bene al seno, e per riuscirci ci hanno lasciato tutto un fine settimana da sole in camera senza biberon (non ti racconto che fatica...) né sondino.

Io penso che nella maggioranza dei casi sia possibile allattare al seno dopo qualche settimana/mese col biberon. Questa è la mia esperienza (4 mesi di parenterale e sondino, tre settimane di sondino e biberon e poi 3 mesi di allattamento al seno) ed anche la di altre mamme che conosco. Ti direi di rilassarti e guardare avanti, quando sarete a casa potrai fare di testa tua e ricondurre la situazione.
Alberto e Fanny genitori di
* Jaume 06/08/2009 - 12/08/2009 - 23 sett + 5 gg 750gr
* Ada 06/08/2009 - 23 sett + 5 gg 550gr - a casa dal 29/12/2009

ImmagineImmagine
http://piccolaada.blogspot.com
Avatar utente
briseida
Anziano
Anziano
 
Messaggi: 3492
Iscritto il: 26 ago 2009, 9:04
Località: Cerdanyola del Vallès (Barcelona)

Re: Svezzamento da sondino naso gastrico

Messaggioda Fran73 il 7 gen 2014, 11:39

Ciao Ari!
anche io - come tante mamma qui - ho avuto problemi ad allattare mia figlia.
Nella nostra TIN i medici stessi erano molto propensi all'allattamento al seno e quindi mi hanno anche fatto restare di piu' in reparto proprio per darci piu' possibilita'
Il nostro problema era che Anneli "tirava" molto poco, ed in piu' io avevo poco latte, le mie scorte di latte tirato sono durate solo le prime settimane, poi abbiamo avuto latte materno dalla banca del latte, e poi sono passati al latte artificiale.

Ai tempi mi ero fatta questa lista di priorita':
1 - che la bimba mangi e cresca
2 - se possibile, che mangi latte materno
3 - se possibile, che sia il mio latte
4 - se possibile che io possa allattarla al seno.


La tua bimba beve il tuo latte? qui in Belgio questo gia' conta come "allattamento", anche se e' al biberon, quindi va gia' molto bene! in piu', il fatto che riesca ad alimentarsi al biberon e' gia' un grande segno di autonomia, ma capisco che tu voglia vivere un allattamento piu' intimo con lei.

Io ti consiglierei di non darti per vinta e continuare ad attaccarla al seno tutte le volte che puoi. Magari se ne parli con i medici anche le infermiere ti daranno piu' retta?

in bocca al lupo!
Fran
mamma di:
Anneli, nata il 14/07/2010, a 32 settimane, 1.495 kg e
Ida, nata il 4/10/2012, a 38 settimane, 2.640 kg.

Immagine
Avatar utente
Fran73
Ometto
Ometto
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 10 feb 2011, 18:19
Località: Bruxelles (Belgio)

Re: Svezzamento da sondino naso gastrico

Messaggioda ari85 il 7 gen 2014, 22:53

Grazie per le vostre risposte.
Oggi sono riuscita a stare in ospedale dalle nove all'una visto che il mio bimbo più grande ha ricominciato l'asilo e rompendo le scatole anche alla pediatra sono riuscita ad ottenere che provino col biberon anche di notte però riducono i pasti da 8 a 7 aumentando la quantità, ho espresso la mia perplessità anche su questo punto ma mi è stato detto che lo fanno perché si risvegli da sola :? e poi con l'infermiera di turno ci siamo messe d'accordo che porto il mio biberon, visto che quello dell'ospedale usa e getta ha un getto così veloce che nemmeno a bambini di tre mesi nati a termine sarebbe consigliato.... peccato che poi la sera io abbia trovato l'incompetente della situazione che quando le ho dato il biberon Calma della Medela mi ha guardato come se le proponessi un boccale di birra.
Beh domani vedo com'è andata la notte sennò domani chiedo un appuntamento col primario...
ari85
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 4 gen 2014, 21:11

Re: Svezzamento da sondino naso gastrico

Messaggioda Fran73 il 7 gen 2014, 23:02

Io ho usato il Calma con entrambe le mie bimbe e mi sono trovata molto bene!
bisogna solo imparare a montarlo bene..

Fran
mamma di:
Anneli, nata il 14/07/2010, a 32 settimane, 1.495 kg e
Ida, nata il 4/10/2012, a 38 settimane, 2.640 kg.

Immagine
Avatar utente
Fran73
Ometto
Ometto
 
Messaggi: 1155
Iscritto il: 10 feb 2011, 18:19
Località: Bruxelles (Belgio)

Re: Svezzamento da sondino naso gastrico

Messaggioda mariateresa il 7 gen 2014, 23:39

Credo che appena la bimba sarà pronta per le dimissioni tu possa dedicarti all'allattamento al seno in santa pace..purtroppo negli ospedali non è sempre facile trovare un'organizzazione in grado di soddisfare le esigenze di allattamento al seno. Sicuramente hai una buona produzione, per cui una volta a casa sarete molto più tranquille e in intimità..e stai tranquilla che qui ci son molte mamme che sono riuscite ad allattare esclusivamente al seno, facendo "perdere" l'abitudine al biberon
Maria Teresa mamma di Antonio 05-02-07 (38 w) e Francesca 30-09-09 (24 w), peso g. 573. Dimessa il 19/02/10

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
mariateresa
Signore
Signore
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: 24 mar 2010, 20:06
Località: Foggia

Re: Svezzamento da sondino naso gastrico

Messaggioda ari85 il 9 gen 2014, 4:28

Grazie x rincuorarmi sull allattamento.
Cmq la buona notizia è che la scorsa notte l ha fatta tutta a biberon tranquillamente ed è cresciuta di peso nonostante anche la diminuzione di un pasto voluta da loro, la bimba infatti si sveglia spesso prima delle quattro ore che le hanno imposto . E sono proprio contenta di qst,il mio istinto aveva ragione, forse per loro sarebbe ancora col sondino.
X la tettarella calma di medela ieri l abbiamo provata dopo il seno e ha preso 14 gr, solo che si stanca tanto, quindi x ora lascio perdere, la userò a casa.
ari85
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 4 gen 2014, 21:11

Re: Svezzamento da sondino naso gastrico

Messaggioda MammaSole il 9 gen 2014, 14:37

Ciao nel nostro ospedale non erano molto propensi a facilitare l'allattamento materno inoltre mia figlia ha avuto il garage per oltre 20 gg, ha iniziato ad alimentarsi bene solo quando è stata spostata nella culletta. Io non ho potuto allattarla perchè quando l'ho portata a casa non ne avevo più a sufficienza neppure da tirare. Ti consiglio di tirare il tuo latte e poi a casa tua provare con tutta serenità ad attaccarla.
Un abbraccio
Maria Sole è nata il 20 luglio 2009 - w 31+5 gr 1370 cm 41 - 30 gg di TIN
Diego è nato il 28 novembre 2011 - w 37+4 gr 3240 cm 48,5 - a casa dopo 5 giorni

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
MammaSole
Signore
Signore
 
Messaggi: 3003
Iscritto il: 28 nov 2009, 20:57
Località: Torino

Re: Svezzamento da sondino naso gastrico

Messaggioda ari85 il 25 gen 2014, 0:50

Volevo aggiornarvi che la bimba è venuta a casa il 13 gennaio. Sta bene e cresce, ieri ad un mese dalla nascita ha raggiunto i tre kg. Ci sono delle ovvie difficoltà con l allattamento ma ce la faremo pian piano spero, intanto x questo ho chiamato una consulente.
Grazie mille
ari85
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 4 gen 2014, 21:11

Re: Svezzamento da sondino naso gastrico

Messaggioda chicca77 il 25 gen 2014, 9:28

benissimo, brava cucciolina.....
vedrai che a casa non ci saranno grossi problemi....
Andrea 844 gr. e Martina 734 gr. 27w nati il 31/03/2009, a casa dal 27/06/2009
Avatar utente
chicca77
Uomo
Uomo
 
Messaggi: 2168
Iscritto il: 10 ago 2009, 17:29
Località: pasiano (pn)

Re: Svezzamento da sondino naso gastrico

Messaggioda mariateresa il 26 gen 2014, 19:42

Bene! Buon inizio di avventura :D
Maria Teresa mamma di Antonio 05-02-07 (38 w) e Francesca 30-09-09 (24 w), peso g. 573. Dimessa il 19/02/10

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
mariateresa
Signore
Signore
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: 24 mar 2010, 20:06
Località: Foggia


Torna a Degenza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it