Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 
Pagina 1 di 1

SOS REFLUSSO SILENTE

MessaggioInviato: 21 gen 2014, 23:50
da elizambe
Ciao mamme,
il mio Samuelino, nato alla 29° settimana, ora 5 mesi di età anagrafica, 2 e mezzo di corretta, è stato dimesso dalla tin lo scorso fine ottobre. Ha sempre mostrato difficoltà alimentari, in ospedale era sotto cura con omeprazolo che è stato poi sospeso intorno all'epoca gestazionale in cui sarebbe dovuto nascere. Le difficoltà continuano pure a casa. Samuele si contorce, piange,si inarca, gira la testa di lato durante i pasti, tossisce e si lamenta lontano da essi tanto che la pediatra a metà dicembre gli prescrive il Ranidil. Passiamo una ventina di giorni "beati", il mio bimbo sembra più tranquillo e sembra crescere bene. Ma poi quindici giorni fa, dopo aver fatto la profilassi del Synagis (nn so se può esserci una correlazione) ritorna il "dramma". Dai 110/120 ml a pasto di prima ora ne riesce a inghiottire bene si e no 50 ogni 4 ore e poi iniziano ancora contorcimenti, urla, etc. Se mi va bene riesco pian piano a fargliene prendere un altro po altrimenti mi devo arrendere di fronte ai suoi strilli.
Poverino fa una tenerezza. Al Ranidil mi hanno fatto aggiungere anche il Peridon che prende da una settimana, ma risultati zero. Il problema è che in 15 gg è cresciuto solo 20 gr. Qualcuna di voi ha vissuto la mia stessa situazione? Avete dei consigli da darmi?
Elisa, mamma di Samuele 2 mesi (29+4) e Giosuè (2 anni)

Re: SOS REFLUSSO SILENTE

MessaggioInviato: 22 gen 2014, 16:55
da cheti
Ciao! Convivere con il reflusso non è per niente facile però bisogna farsi forza del fatto che alla fine se ne esce.
Giulio ha vomitato fino ai due anni di età, nel suo caso i mix di medicinali non davano sostanziali miglioramenti, il miglioramento lo ha portato la sua crescita. Non ti sono di molto aiuto lo so. Posso dirti che anche G. intorno ai sei mesi di anagrafica aveva ridotto notevolmente il quantitativo di latte assunto, la qual cosa dopo non pochi rimuginamenti ci ha condotto a svezzarlo.

Re: SOS REFLUSSO SILENTE

MessaggioInviato: 23 gen 2014, 20:08
da Lorenza
Davide in reparto aveva fatto la ph metria che aveva diagnosticato il reflusso anche se non aveva sintomi molto evidenti (i medici lo intuivano dai movimenti che faceva), una volta arrivato a casa ha cominciato a rigurgitare ad ogni pasto quantità anche abbondanti ed a piangere dopo i pasti; lui faceva il Ranidil e avevamo adottato alcuni accorgimenti (dopo mangiato stava mezz'ora seduto sull'ovetto, abbiamo alzato la testiera del letto, ecc), quando è stato possibile abbiamo "ispessito" il latte con la farina di mais e crema di riso e un po' di miglioramento c'è stato; eravamo molto molto demoralizzati, i pianti, il peso che saliva molto lentamente, i rigurgiti continui e dovunque...però quando lo abbiamo svezzato, sono bastate 2 settimane di cibo solido ed è sparito....non ci credevo ma è stato veramente così! Coraggio, resisiti!!

Re: SOS REFLUSSO SILENTE

MessaggioInviato: 12 mar 2017, 0:10
da Sidha
Filippo nato a 29 sett. ha sofferto parecchio di reflusso a volte la notte lo facevo addormentare sulla sdraietta sperando che la posizione lo aiutasse. Il primo piccolo miglioramento L ho avuto a 4 mesi quando non avendo più latte mio davo quello anti reflusso, ma devo dire che il vero miglioramento è stato con lo svezzamento li finalmente abbiamo notato la differenza anche se ora a 21 mesi la sera quando andiamo a letto sento che gli viene su acidità singhiozzo indica e si lamenta ma lui iniziando a farsi capire vive meglio il fastidio.

 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it