Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 

Francesco e Nicolò

Area per parlare della crescita dei bimbi da 0 a 3 anni.

Moderatore: briseida

Re: Francesco e Nicolò

Messaggioda briseida il 26 set 2012, 9:53

Non credere che queste sofferenze e inquietudine sono patrimonio esclusivo delle mamme premature, una cara amica mia ha partorito a 42 settimane e quando sua figlia aveva 15 mesi e ancora non camminava si faceva le stesse domande... Che ci sia un motivo valido o meno, penso che per i figli si soffre sempre. Bisogna solo tranquillizzarsi e guardare le cose da una certa distanza (difficile, lo so!!!).
Alberto e Fanny genitori di
* Jaume 06/08/2009 - 12/08/2009 - 23 sett + 5 gg 750gr
* Ada 06/08/2009 - 23 sett + 5 gg 550gr - a casa dal 29/12/2009

ImmagineImmagine
http://piccolaada.blogspot.com
Avatar utente
briseida
Anziano
Anziano
 
Messaggi: 3493
Iscritto il: 26 ago 2009, 9:04
Località: Cerdanyola del Vallès (Barcelona)

Re: Francesco e Nicolò

Messaggioda Cinpica il 26 set 2012, 10:25

forza76 ha scritto:Avete tutte ragione e vi ringrazio per i vostri interventi.
Forse sarà il fatto che io, nella mia testa, vorrei dimenticarmi della prematurità e Francesco mi permette di farlo mentre Nicolò me lo fa ricordare maggiormente.
E' vero ogni bambino ha i suoi tempi e io devo assecondarli e non mettere pressione ma a volte mi piacerebbe tanto poter vivere la crescita "più serenamente".
Questo lo dico sapendo di essere stata fortunata, ma comunque è un sentimento che sento.....
Vi abbraccio


Io non credo che potremmo mai dimenticare la prematurita'. Fa parte della nostra storia di mamme e della storia dei nostri bimbi.

Io sono nella tua stessa situazione. Alice ha 14,5 mesi corretti e non cammina, come il tuo Nicolo' è iperlassa e ha i piedini che girano in dentro. Da poco tempo gattona (ma va come una scheggia), si alza in piedi e bordeggia ma non ha equilibrio sufficiente per camminare da sola. Vorrebbe ma non ci riesce. Cerco di non aumentare la sua frustazione con la mia preoccupazione... la guardo e nel complesso vedo una bimba sveglia e intelligente (molto avanti sugli aspetti cognitivi, tanto che la maestra mi dice che all'asilo "frega" bimbi ben piu' grandi di lei)

In piu' Alice è piccoletta. 9 chili scarsi per 75 cm (forse... non riesco a misurarla).

Ma il pediatra (che è uno che di piccoletti come i nostri ne ha visti tanti) mi dice che è una bimba tosta e forte, come solo i prematuri sano essere.

Forse il fatto che Francesco sia cosi' avanti sul motorio non ti aiuta...
Cinpica
 

Re: Francesco e Nicolò

Messaggioda MammaSole il 26 set 2012, 13:50

forza76 ha scritto:.... si tira su ormai molto bene, sta su diritto appoggiato a divani o sedie, bordeggia con buona velocità, cammina (non molto bene) se lo teniamo con due manine. Mi sembra che il problema maggiore sia che non ha ancora acquisito un suo equilibrio perchè non riesce ancora a stare in piedi anche fermo ma senza appoggi.


Quello che scrivi per la mia esperienza è la cosa che trovo più rassicurante.
Hai provato a vedere se e come cammina con i giochi primi passi? Ricordo che quando Maria Sole era più o meno in questa fase, la fisioterapista lavorava anche con quello, più o meno ci sono voluti 2 mesi prima che imparasse a stare in piedi senza appoggio da ferma, in questa posizione le braccia non sono in alto e allargate e l'equilibrio è meno controllato rispetto a quando gli tieni le mani per fargli fare dei passetti da solo. I primi tempi, MS, si appendeva al carrello facendlo capovolgere, poi ha iniziato a non farlo più cadere, però lo spingeva velocissimo finche si piantava contro la parete :lol: :lol: ... faceva un pò ridere in effetti... infine ha imparato a camminare lentamente spingendo il carrello senza farlo capottare... il passo successivo è stato staccare un mano e spingerlo con una sola. Il cammino però è arrivato grazie all'acqua, seduta in una piscinetta mezza piena, si alzava e provava l'equilibrio senza timore di farsi male... tempo pochi giorni, l'ha fatto fuori e ha camminato (aveva 23 mesi corretti, anch'io ho dovuto essere MOLTO PAZIENTE! ma se la vedo ora non sono felice di averlo fatto!).

Francesco dal punto di vista motorio secondo me è un pò più avanti rispetto alla sua età.
Maria Sole è nata il 20 luglio 2009 - w 31+5 gr 1370 cm 41 - 30 gg di TIN
Diego è nato il 28 novembre 2011 - w 37+4 gr 3240 cm 48,5 - a casa dopo 5 giorni

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
MammaSole
Signore
Signore
 
Messaggi: 3003
Iscritto il: 28 nov 2009, 20:57
Località: Torino

Re: Francesco e Nicolò

Messaggioda forza76 il 26 set 2012, 16:31

Ciao Mammasole anche Nicolò sta iniziando ad utilizzare i primi passi; per adesso basta che glielo spingiamo piano piano noi e lui sta su muovendo piano piano i passettini....
cosa intendi quando ha scritto?
[/quote]
aveva 23 mesi corretti, anch'io ho dovuto essere MOLTO PAZIENTE! ma se la vedo ora non sono felice di averlo fatto!.
[/quote]
perchè dici di non essere felice di averlo fatto?
Francesco (1.000 gr) e Nicolò (900 gr) nati il 9/3/2011 a 27w+1
Avatar utente
forza76
Lattante
Lattante
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 9 feb 2011, 15:46

Re: Francesco e Nicolò

Messaggioda forza76 il 22 ott 2012, 9:02

Buongiorno care colleghe,
come al solito Vi lascio un veloce aggiornamento.
I cuccioli ormai hanno 16 mesi e mezzo di età corretta.
Pesano tra i 10,5 e gli 11 kg, e sono alti 78 - 80 cm.
Francesco: cammina, trotterella, sale sul divano da solo, scende dal divano da solo in modo corretto, inizia a mangiare qualcosa con la forchettina, è un terremoto. Dal punto di vista linguistico parlocchia tutto il giorno ma non si capisce niente, le uniche parole che sa dire sono mamma, papà , nonno/a, pa (che sta per palla).
Nicolò: si tira su bene, bordeggia bene ma di stare in piedi da solo non se neparla proprio ha sempre bisogno di un appoggio, fa anche 10 metri con il carrettino primi passi, ma sembra proprio che gli manchi l'equilibrio quando deve stare in piedi. A questo punto mi chiedo, ma l'equilibrio non si dovrebbe acquisire prima. Cioè prima imparo a stare in piedi in quilibior e poi muovo i primi passi...invece lui prima ha imparato a camminare bene con i primi passi però non sa stare ancora in equilibrio in piedi.... :(
Lo so che devo essere serena ma sono preoccupata..... :?
Anche lui parlotta, ma sa dire solo papà, mamma ....di carattere è più timoroso e sensibile ma adorabile....
Francesco (1.000 gr) e Nicolò (900 gr) nati il 9/3/2011 a 27w+1
Avatar utente
forza76
Lattante
Lattante
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 9 feb 2011, 15:46

Re: Francesco e Nicolò

Messaggioda Misia il 22 ott 2012, 9:39

A sedici mesi e mezzo corretti nemmeno Greta camminava, e ora è molto più spigliata del fratello che ha camminato a 17 anagrafici e 16 corretti (lei ha iniziato a 19 anagrafici e 17 corretti e ora a 26 mesi accenna a correre, accenna a fare le scale con la mano, lui no).
Anche lei prima si è buttata a camminare e DOPO ha imparato a stare in piedi da ferma, che è molto più difficile (pensa alla bicicletta, è lo stesso). Viceversa il fratello.
A sedici mesi e mezzo corretti i miei dicevano solo MAMMA, ora dicono cinquanta parole.
Dai tempo e fiducia a questi bambini! :)
Ultima modifica di Misia il 22 ott 2012, 13:05, modificato 1 volta in totale.
Mamma di Paolo, 1660gr x 42cm e Greta, 930 gr x 34cm
Misia
Uomo
Uomo
 
Messaggi: 2169
Iscritto il: 28 lug 2010, 19:08
Località: Milano

Re: Francesco e Nicolò

Messaggioda Cinpica il 22 ott 2012, 12:12

forza76 ha scritto:Nicolò: si tira su bene, bordeggia bene ma di stare in piedi da solo non se neparla proprio ha sempre bisogno di un appoggio, fa anche 10 metri con il carrettino primi passi, ma sembra proprio che gli manchi l'equilibrio quando deve stare in piedi. A questo punto mi chiedo, ma l'equilibrio non si dovrebbe acquisire prima. Cioè prima imparo a stare in piedi in quilibior e poi muovo i primi passi...invece lui prima ha imparato a camminare bene con i primi passi però non sa stare ancora in equilibrio in piedi.... :(
Lo so che devo essere serena ma sono preoccupata..... :?

Niccolò e Alice procedono di pari passo. Alice è allo stesso punto. A dire il vero lei, secondo me, in piedi ci starebbe anche ma è prudentissima.
Sono quasi certa che quando si decideranno, partiranno subito molto sicuri.

Cmq è proprio vero che siamo tutte diverse, io non sono minimamente preoccupata (ora, quando ad un anno non muoveva proprio nemmeno il sedere da terra, un po' di ansia ce l'avevo)
Cinpica
 

Re: Francesco e Nicolò

Messaggioda solepiumato il 22 ott 2012, 12:17

Se vi può aiutare a tranquillizzarvi sui tempi Guido ha cominciato i primi passettini a 18 mesi corretti. Prima ha imparato a stare in piedi e poi a camminare. Adesso è una furia, corre e salta senza problemi.
Eleonora, mamma di Guido nato a Bologna il 13 febbraio 2008 a 24+6 settimane, peso 690 gr
solepiumato
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 20 ott 2009, 14:49
Località: Ravenna

Re: Francesco e Nicolò

Messaggioda briseida il 22 ott 2012, 14:10

Anche Ada ha imparato a camminare spingendo prima di tenersi in piedi in equilibrio, penso sia normale :)
Alberto e Fanny genitori di
* Jaume 06/08/2009 - 12/08/2009 - 23 sett + 5 gg 750gr
* Ada 06/08/2009 - 23 sett + 5 gg 550gr - a casa dal 29/12/2009

ImmagineImmagine
http://piccolaada.blogspot.com
Avatar utente
briseida
Anziano
Anziano
 
Messaggi: 3493
Iscritto il: 26 ago 2009, 9:04
Località: Cerdanyola del Vallès (Barcelona)

Re: Francesco e Nicolò

Messaggioda forza76 il 24 ott 2012, 12:30

Ragazze Vi ringrazio e sono sicura che dite cose di buon senso.
Ma io sono fortemente preoccupata, mi sembra che qualcosa non quadri.
Leggo anche in giro che far camminare il bambino con i primi passi prima che sia in grado di stare in piedi in maniera autonoma è una pazzia.
Io non so più che fare, ogni giorno ho sempre in testa questa fissazione di questo ritardo ....
Francesco (1.000 gr) e Nicolò (900 gr) nati il 9/3/2011 a 27w+1
Avatar utente
forza76
Lattante
Lattante
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 9 feb 2011, 15:46

Re: Francesco e Nicolò

Messaggioda Cinpica il 24 ott 2012, 14:34

forza76 ha scritto:Leggo anche in giro che far camminare il bambino con i primi passi prima che sia in grado di stare in piedi in maniera autonoma è una pazzia.

Questa poi mai sentita.
Mi pare un'emerita sciocchezza. Chi te lo ha detto?
Mia figlia gattona, va dal primipassi e si tira su in maniera autonoma e va in giro spingendolo. Da che mondo è mondo i bimbi hanno imparato a camminare spingendo le sedie nello stesso modo. In cosa starebbe la pazzia?
Cinpica
 

Re: Francesco e Nicolò

Messaggioda Cinpica il 24 ott 2012, 14:43

forza76 ha scritto:Io non so più che fare, ogni giorno ho sempre in testa questa fissazione di questo ritardo ....

Immagino che ti abbiano ben spiegato che fino a 18 mesi corretti non si parla nemmeno di ritardo, vero.
Se mi permetti un consiglio, io cercherei di fare attenzione a questa tua ansia eccessiva perchè i bimbi sono spugne....
Cinpica
 

Re: Francesco e Nicolò

Messaggioda forza76 il 24 ott 2012, 15:08

Hai ragione sono in ansia per questa cosa.
Effettivamente ho letto che mettere in piedi e far utilizzare i primi passi ad un bimbo che ancora non sta in piedi da solo è sbagliato. L'ho letto dall'esperienza di una mamma. Però come sempre è un'opinione.....
Settimana prossima abbiamo l'incontro con NPI forse è anche per questo che sono agitata.
E' vero se la guardo dal punto di vista razionale mi rendo conto che Nicolò è in progresso, a 9 mesi stava seduto bene, a 12 ha gattonato, poi a 14 ha iniziato a tirarsi in piedi, poi ha iniziato a farlo correttamente con le posizione del "cavalier servente" , poi ha iniziato a bordeggiare, poi ha iniziato ad essere in grado anche di fare 10 metri con i primi passi..e adesso siamo a 16 mesi e 1/2.
Nel mio caso però avendo i gemelli tutti fanno confronti e questa cosa mi fa soffrire....
Quindi voglio essere all'erta per aiutarlo subito.....
Anche il fisio e la psicomotricista che vengono a casa non è che facciano cose molto diverse da quelle che farei io con il buon senso, quindi ho paura che non sia supportato adeguatamente....
Francesco (1.000 gr) e Nicolò (900 gr) nati il 9/3/2011 a 27w+1
Avatar utente
forza76
Lattante
Lattante
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 9 feb 2011, 15:46

Re: Francesco e Nicolò

Messaggioda Cinpica il 24 ott 2012, 15:35

forza76 ha scritto:E' vero se la guardo dal punto di vista razionale mi rendo conto che Nicolò è in progresso, a 9 mesi stava seduto bene, a 12 ha gattonato, poi a 14 ha iniziato a tirarsi in piedi, poi ha iniziato a farlo correttamente con le posizione del "cavalier servente" , poi ha iniziato a bordeggiare, poi ha iniziato ad essere in grado anche di fare 10 metri con i primi passi..e adesso siamo a 16 mesi e 1/2.



Senti: Alice a 6 mesi stava seduta bene.

Poi stop. Al massimo saltellava un po' sul sederotto. A 12 mesi abbiamo SOSPESO le sedute con la fisioterapista per le vacanze estive e non le abbiamo piu iniziate.

A 13 mesi e mezzo ha iniziato il nido. Due giorni dopo gattonava. Altri due giorni dopo si alzava in piedi correttamente (prima si alzava, ma molto piu' scoordinata) e bordeggiava, a 15 mesi va con il primi passi o la manina. Alice non ha ritardo motorio. E' solo iperlassa come il tuo bimbo e questo fa si che loro facciano molta piu' fatica degli altri a raggiungere questi traguardi. Una volta pero' che raggiungeranno il cammino autonomo CON I LORO TEMPI, le differenze saranno annullate.

Tieni conto che mia figlia è nata a ben 30 settimane... eppure è messa come il tuo. I bimbi con ritardo hanno ben altri problemi. Non progrediscono linearmente come i nostri...

Sul non far camminare i bimbi che non sanno stare ancora in piedi, è vero. Ma tuo figlio si alza e bordeggia, quindi SA stare in piedi!!!!
Cinpica
 

Re: Francesco e Nicolò

Messaggioda Barbara&Elena il 28 ott 2012, 0:26

Cinpica ha scritto:
forza76 ha scritto:Io non so più che fare, ogni giorno ho sempre in testa questa fissazione di questo ritardo ....

Immagino che ti abbiano ben spiegato che fino a 18 mesi corretti non si parla nemmeno di ritardo, vero.
Se mi permetti un consiglio, io cercherei di fare attenzione a questa tua ansia eccessiva perchè i bimbi sono spugne....


Sono d'accordo con Cinzia. L'ansia si trasmette molto facilmente, ed anche il fare continui confronti tra i fratelli di certo non aiuta quelli più timidi ed insicuri, contribuisce a renderli ancora più insicuri. Come hanno detto le altre fino a 18 mesi corretti non si parla di ritardo- E anche se dovesse camminare a 19 mesi corretti non significa che rimarrà indietro rispetto agli altri. Forse gli incontri con la NPI contribuiscono ad accrescere la tua ansia, quando invece il loro scopo dovrebbe essere quello di offrirti gli strumenti per guidare i tuoi bimbi nella cescita. Prova a parlarne direttamente con la NPI, cioè parlale di questa ansia che hai per lo sviluppo del tuo bimbo.
ImmagineImmagine
Avatar utente
Barbara&Elena
Sbarbato
Sbarbato
 
Messaggi: 1543
Iscritto il: 13 ago 2011, 16:20
Località: Bagnacavallo (RA)

PrecedenteProssimo

Torna a Bimbi 0 - 3 anni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it