Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 

Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Area per parlare della crescita dei bimbi da 3 a 6 anni.

Moderatore: MammaSole

Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda Fran73 il 6 gen 2014, 10:32

Anno nuovo, post nuovo!
Anneli ha ormai tre anni e mezzo, e' ormai grande per restare nella sezione dei piccoli, ho pensato che questo fosse il momento buono di farla crescere anche sul Forum.

Rientrati sabato dalle vacanze. Ad Anneli e Ida hanno fatto molto bene queste vacanze al caldo, raffreddori e tossi sono spariti gia' il primo giorno, speriamo che adesso restino alla larga per un po'.
Devo ammettere che i primi giorni ho visto Anneli un po' smarrita. Penso che davvero per lei gli spazi che conosce e la sua routine siano un fattore di sicurezza, e quando tutto cio' viene stravolto lei ne risenta. Dopo qualche giorno pero' ha preso confidenza con la casa e con i ritmi della vacanza, e si e' divertita pure lei.

In rapporto con Ida e' un po' cambiato. La piccolina adesso ama sfogliare i libri e indicare tutte le cose di cui vuol sapere il nome, Anneli invece sfoglia in fretta e va subito alla pagina dove "succede qualcosa". Anneli ama ballare, Ida e' impegnata a camminare, quindi giocano poco insieme. Anneli poi tira Ida, che si mette subito a piangere.. insomma, ci vuole sempre uno o piu' adulti per farle stare bene insieme, ma la sorellina e' comunque un grandissimo stimolo per Anneli ed e' adorabile vedere come si abbracciano la mattina. Ida inoltre ha imparato un sacco di segni, mentre purtroppo Anneli ha perso un po' di "chiarezza" nei suoi gesti. Spesso fa il segno "mangiare" a caso, quando non vuole proprio dire mangiare, quindi bisogna un po' interpretare. D'altro canto, quando vuole fortemente qualcosa i suoi "ancora" sono molto chiari! Sono davvero affascinata da quanto la motivazione sia un fattore importantissimo per lei. Sa fare una cosa solo se lo vuole davvero, se una cosa non le interessa, non c'e' modo di fargliela fare.

Stiamo lavorando per farla camminare piu' a lungo. Anneli cammina da quasi un anno, ancora non corre e puo' perdere l'equilibrio per un nonnulla, pero' migliora. Il problema e' che per strada difficilmente fa piu' di 10 metri senza fermarsi, reclamare di essere presa in braccio o sedersi per terra. Se poi c'e' il passeggino con noi, immancabilmente vuole sedersi. Avevamo comprato la pedana da attaccare dietro il passeggino di Ida, per portarla in giro in piedi nei momenti di stanchezza, ma era nella valigia di mia mamma, che non e' mai arrivata a destinazione :(
Adesso abbiamo capito che ci vuole una motivazione visibile per farla camminare. Se vede la macchina a 15 metri da lei e le diciamo che andiamo alla macchina, allora camminera' fino a li'. Ma se la macchina e' dietro l'angolo, allora vorra' essere portata in braccio fino all'angolo. Ieri siamo usciti a piedi per andare al parco giochi. Distraendola con mille stratagemmi (fare cucu' dietro l'angolo, fare su' e giu' dalle scale dei condomini intorno) siamo riusciti ad arrivare senza quasi mai prenderla in braccio. Adesso penso che ci inventeremo un "giretto" regolare da fare ogni sabato con papa', tipo andare al parco giochi o andare a imbucare una cartolina, cosi', con una meta precisa e raggiungibile, speriamo si abitui a camminare un po' piu' a lungo.

Prima delle vacanze siamo anche entrati nella famosa fase 3 A di PECS! A casa ho individuato 2 oggetti che proprio non interessano: un cubetto di legno non colorato (troppo grande da mettere in bocca, troppo scarno per fare un gioco) e una graffetta. Effettivamente Anneli sa distinguere bene il pittogramma di qualcosa che vuole (ad esempio banana, libro, ballare, tv) dai pittogrammi di blocco o graffetta (inutile dire che sono molto contenta, avevo davvero paura che non funzionasse!!). Mi ha fatto pero' notare la logo che, come altri bambini, quando Anneli smette di volere una cosa, sceglie il pittogramma non preferito. Ad esempio, se e' stufa di mangiare banana ma puo' scegliere solo banana o graffetta, scegliera' graffetta per non ricevere piu' banana. Mica scema, eh?? Penso che il problema si risolvera' quando avra' a disposizione piu' pittogrammi.
La logopedista della scuola, dal canto suo, ha fatto tutto un lavoro per trovare un oggetto non-preferito da usare a scuola e mi ha scritto una lettera su carta intestata per dirmi che le serve il pittogramma di un sedano-rapa per lavorare con Anneli!! :mrgreen: E' fantastico come questi professionisti sanno "inventare" il lavoro migliore per ogni alunno!! Mi ha fatto scompisciare dalle risate!!!

Giovedi' visita di controllo dall'otorino, e venerdi' incontro con la nuova scuola di Anneli. Vi raccontero'.
Buon anno a tutti!!

Fran
mamma di:
Anneli, nata il 14/07/2010, a 32 settimane, 1.495 kg e
Ida, nata il 4/10/2012, a 38 settimane, 2.640 kg.

Immagine
Avatar utente
Fran73
Ometto
Ometto
 
Messaggi: 1156
Iscritto il: 10 feb 2011, 18:19
Località: Bruxelles (Belgio)

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda briseida il 6 gen 2014, 12:23

Camminare vs. essere trasportato, anche qui abbiamo lo stesso dilemma :roll: Per Ada però non è un problema di stanchezza, è solo una lotta di potere che perdiamo anche quando non gliela diamo vinta (perchè si butta per terra, urla e fa finta di piangere e rovina qualsiasi passeggiata facendola pesare).

Ottimo il lavoro che state facendo con le PECS! Da quando ho ingrandito le immagini anche Ada ama lavorarci, e infatti sto vedendo passi avanti col linguaggio (non so se ringranziare le PECS o Peppa Pig :lol: :lol: :lol:).

Buon anno e buon rientro al lavoro e a scuola!!!
Alberto e Fanny genitori di
* Jaume 06/08/2009 - 12/08/2009 - 23 sett + 5 gg 750gr
* Ada 06/08/2009 - 23 sett + 5 gg 550gr - a casa dal 29/12/2009

ImmagineImmagine
http://piccolaada.blogspot.com
Avatar utente
briseida
Anziano
Anziano
 
Messaggi: 3495
Iscritto il: 26 ago 2009, 9:04
Località: Cerdanyola del Vallès (Barcelona)

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda 74dani il 6 gen 2014, 23:21

Credo che a tutti i bambini serve avere una meta da rangiungere ,alessia è una bimba che di strada ne fa tanta ,tutti i giorni torna a casa con me a piedi dalla scuola e dista quasi un chilometro e mezzo,ma conosce la strada e non si lamenta ,se cambio strada e non sa cosa l'aspetta comincia già dai primi metri a lamentarsi o se andiamo in un posto dove lei non ha interessi

Buon anno anche a te ,spero pieno di serenita
alessia 21/06/08 31w 985g
Avatar utente
74dani
Omaccione
Omaccione
 
Messaggi: 2765
Iscritto il: 15 ott 2008, 18:13
Località: treviglio

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda Fran73 il 21 feb 2014, 14:54

Aggiorniamo!
Rileggo l'ultimo mio post, e vedo che i progressi sono tanti!

Adesso tutti i sabati o domeniche andiamo a piedi con Anneli ad imbucare la posta. Le ho plastificato una foto della buca delle lettere e prima di uscire le spieghiamo che andiamo li', le faccio vedere la posta che deve imbucare. Non fa piu' storie, abbiamo delle tappe intermedie sul percorso, qualche scala su cui arrampicarsi, un muretto da percorrere sul bordo... ultimamente anche la campana del vetro.. dei butta le bottiglie e poi le ascoltiamo fare crashhh!! Quando mancano pochi metri alla buca e' tutta contenta e si affretta. Dopo l'imbucata si passa dal parco giochi prima di tornare a casa. Domenica scorsa c'era allerta tempesta quindi il parco era chiuso..ha camminato senza storie fino al parco piu' lontano!

Piccola regressione sul vasino.. sta seduta un po' meno volentieri, soprattutto perche' lei ed Ida adorano andare a nascondersi nel box doccia, e a confronto star seduta sul vasino a leggere libri con la mamma e' noioso! peró in compenso abbiamo avuto la prima popo' sul vasino, a scuola!

Con il PECS siamo passati alla fase 3B. In sostanza, se in fase 3A doveva distinguere il pittogramma di un oggetto preferito da un non preferito (ex, all'ora di merenda: vuoi la banana o la graffetta?)
adesso si lavora solo con oggetti preferiti, ma con verifica. Esempio, sempre a merenda: pittogrammi di banana e biscotto. Anneli sceglie pittogramma banana, la logo le dice: "Prendi!" e lei deve confermare la scelta e prendere una fettina di banana. E' una fase un po' "tecnica" ma Anneli se la cava benino. Secondo me a volta la difficolta' sta nel ricordarsi che cosa ha chiesto con il pittogramma, perche' in realta' lei vuole sia la banana che il biscotto. La logo a domicilio ha parlato con la collega a scuola, che e' meno ferrata in PECS, e si sono un po' divise i compiti: a scuola lavorano sull'estendere l'uso dei pittogrammi a divere situazioni e persone, a casa andiamo avanti con le fasi. Alla fine della fase 3 Anneli dovrebbe essere in grado di scegliere fra tutti i suoi pittogrammi e chiedere cio' che vuole in ogni contesto di vita. Sara' lungo e complicato, ma quanto ne vale la pena!!

Per quanto riguarda le visite, l'otorino ci ha dato l'ottima notizia che non c'e' quais piu' acqua nelle orecchie, quindi non servono altri tubicini, yuppie!!

La visita alla scuola dell'anno prossimo e' stata molto positiva, Anneli era in forma e la scuola e' contenta che abbiamo gia' impostato PECS e la lingua dei segni (approposito, Ida segna tutto :D ma non parla :roll: ). La cosa strana e' che Anneli entrera' nella classe della sua eta', quindi la classe che hanno aperto in settembre e per la quale non c'era posto per noi :x non ho capito come mai adesso c'e' posto. I bimbi quindi si conoscono gia' tutti, mi dico che in questo modo le maestre avranno piu' tempo per conoscere Anneli, se gli altri bimbi sono gia' inseriti. A Maggio Anneli fara' 3 giorni interi di "prova" e conoscera insegnanti e terapisti. lo scopo della prova e' una specie di "adattamento", in modo che quando comincera' a settembre non sara' tutto totalmente nuovo per lei. Lo trovo un po' bizzzarro come sistema, ma tant'e'...
non nascondo ce il cambio scuola per me e' motivo di ansia.. stiamo molto bene nella scuola attuale, spero proprio che tutto vada ugualmente bene di la', se non addiruttura meglio (ad esempio, dovrebbero avere piu' esperienza di pecs).

A scuola mi hanno proposto di fare musicoterapia con Anneli. Martedi' abbiamo la riunione annuale e spero mi dicano di piu'.
a presto!
Fran
mamma di:
Anneli, nata il 14/07/2010, a 32 settimane, 1.495 kg e
Ida, nata il 4/10/2012, a 38 settimane, 2.640 kg.

Immagine
Avatar utente
Fran73
Ometto
Ometto
 
Messaggi: 1156
Iscritto il: 10 feb 2011, 18:19
Località: Bruxelles (Belgio)

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda briseida il 21 feb 2014, 15:13

Quanto siete bravi!!! State facendo un ottimo lavoro e i risultati si vedono già, che bello! :) :)

Speriamo che la nuova scuola vi porti tante soddisfazioni!
Alberto e Fanny genitori di
* Jaume 06/08/2009 - 12/08/2009 - 23 sett + 5 gg 750gr
* Ada 06/08/2009 - 23 sett + 5 gg 550gr - a casa dal 29/12/2009

ImmagineImmagine
http://piccolaada.blogspot.com
Avatar utente
briseida
Anziano
Anziano
 
Messaggi: 3495
Iscritto il: 26 ago 2009, 9:04
Località: Cerdanyola del Vallès (Barcelona)

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda Lorenza il 21 feb 2014, 15:41

Che bello Fran, i progressi di Anneli riempiono il cuore!!
Immagine
Immagine

Lorenza
mamma di Davide 20/10/2004 (29 w+ 1 g, 960 gr) e Andrea 07/04/2010 (37w + 5 g, 3310 gr)
Avatar utente
Lorenza
Omaccione
Omaccione
 
Messaggi: 2572
Iscritto il: 4 apr 2007, 17:09
Località: Bologna

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda MammaSole il 23 feb 2014, 16:26

Mi ero persa il post di inizio anno ed è incredibile come in così poco tempo si possano fare grandi cambiamenti!
E' stupendo il lavoro che avete impostato con Anneli e state raccogliendo tutti i frutti di questo impegno nel suo percorso di crescita.
Non ricordo se avete già iniato a toglierle il pannolino, per noi come è stato un processo lunghissimo... quindi posso solo dirti di non demordere :wink: Benissimo anche che il problema alle orecchie si stia risolvendo, mentre per quanto riguarda il cambiamento della scuola posso capirti, anche io lo scorso anno ero molto agitata (lo ero più io che MS!) ma poi è andata meglio di quel che pensavo.
E' bellissimo anche il rapporto che hanno costruito le due sorelline, Ida va al nido?
Un abbraccio e un bacio alle bimbe!
Maria Sole è nata il 20 luglio 2009 - w 31+5 gr 1370 cm 41 - 30 gg di TIN
Diego è nato il 28 novembre 2011 - w 37+4 gr 3240 cm 48,5 - a casa dopo 5 giorni

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
MammaSole
Signore
Signore
 
Messaggi: 3003
Iscritto il: 28 nov 2009, 20:57
Località: Torino

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda gabriella tolotti il 24 feb 2014, 10:03

Che bell'aggiornamento!!!
Fabio è nato il 21/01/2006 alla 26ma sett.
Pesava 510 gr

Immagine
Avatar utente
gabriella tolotti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7985
Iscritto il: 20 nov 2007, 17:41
Località: (MB)

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda Fran73 il 24 feb 2014, 11:53

Grazie per gli incoraggiamenti!!
Per quanto riguarda lo spannolinamento, no, non abbiamo mai provato a lasciarla senza.
La mia scusa ufficiale e' che aspetto l'estate.. anche se poi a luglio saremo tutto il mese in giro e la vedo male. Pensavo di chiedere a scuola se sarebbero d'accordo di provare ad agosto (scuola aperta ma senza "lezioni".. forse la puericultrice potrebbe trovare il tempo) pero' con il cambio scuola a settembre poi potrebbe tornare ad essere difficle.
Mi bloccano anche le scale che separano la sala dal bagno... salire "rapidamente" con Anneli ed Ida insieme non e' proprio fattibile! quando comincia a fare un po' piu' caldo pensavo di piazzare il vasino in veranda, di fianco alla sala, con libero accesso.

Ida e' ancora a casa con la tata, lei sta molto bene e per noi e' piu' facile la vita cosi', pero' comincio ad avere dubbi e mi sembra meglio mandarla un po' al nido prima di affrontare una classe di materna con 25 bambini tutto in un colpo. Non abbiamo avuto il posto per i suoi 18 mesi al nido comunale vicino a casa, quindi comincera' in uno privato, ma solo a Settembre.

a presto,
Fran
mamma di:
Anneli, nata il 14/07/2010, a 32 settimane, 1.495 kg e
Ida, nata il 4/10/2012, a 38 settimane, 2.640 kg.

Immagine
Avatar utente
Fran73
Ometto
Ometto
 
Messaggi: 1156
Iscritto il: 10 feb 2011, 18:19
Località: Bruxelles (Belgio)

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda mariateresa il 24 feb 2014, 16:04

Che bell'aggiornamento..siete eccezionali!!!!!!
Per lo spannolinamento anche noi abbiamo fatto una fatica pazzesca per togliere il pannolino..Francesca piangeva quando la portavamo in bagno, abbiamo provato e riprovato a più riprese..poi da un giorno all'altro ha capito il meccanismo e da lì finalmente la liberazione..di notte lo porta ancora perchè non se ne accorge proprio..ma tant'è toglierà anche quello notturno.
Capisco l'ansia per il cambio di scuola, anche se a volte è un cambiamento che angoscia più noi che i bambini..sono sicura che Annelì si ambienterà presto ed avrà nuovi stimoli :D
Maria Teresa mamma di Antonio 05-02-07 (38 w) e Francesca 30-09-09 (24 w), peso g. 573. Dimessa il 19/02/10

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
mariateresa
Signore
Signore
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: 24 mar 2010, 20:06
Località: Foggia

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda Fran73 il 1 apr 2014, 14:18

Piccolo aggiornamento, e richiesta di consigli!

Anneli e' in una piccola fase di regressione, diciamo che, in generale, fa piu' fatica a rimanere concentrata su una attivita', quindi ad esempio e' difficile farla stare a tavola finche' non finisce il piatto (e non e' che non ha fame, lei in piatto lo svuoterebbe subito, ma stando in piedi o arrampicandosi su di me o tirando il seggiolone di Ida per andare a giocare). Questo e' molto evidente anche nel PECS. E' molto meno motivata a scegliere l'immagine corretta per ottenere quello che vuole, e si ribella quando la forziamo a concentrarsi.
Mentre prima poteva usare correttamente una decina o quindicina di simboli, adesso "si concentra" solo per chiedere la Tv , l'Ipad o "ballare". Questo e' un gran peccato!
La logo sta cercando di variare un po' le sedute, per evitare che Anneli si annoi, e stamo cercando altre attivita' "molto piacevoli" per ri-motivarla. Abbiamo anche fatto una seduta al parco!

la nota positiva e' che comincia a indicare (e a scegliere giochi e filmati sull'Ipad!) e che capisce tantissime cose che le diciamo.

A Maggio avra' 3 giorni di prova alla nuova scuola.
Il mio dubbio e' su come gestire il doposcuola. La scuola vera e propria finisce alle 15.30. Se volessi andarla a prendere puntuale dovrei ridurre ancora di piu' il mio lavoro, e sinceramente mi dispiace un po'.
abbiamo quindi 2 opzioni:
- farla aspettare un po'. Fino alle 16 i bambini che non vanno subito a casa rimangono nella loro sezione (materne ed elementari). Pare che non ci siano attivita' ma solo qualcuno che li tiene d'occhio. Fra le 16 e le 16.30 non ho capito, ma alle 16.30 i piccoli vengono uniti con i ragazzi della scuola secondaria. Anche se mi assicurano che si tratta di pochi ragazzi, non ho comunque molta voglia di lasciarla mescolata ai ragazzi grandi. Pero' alle 16.30 dovrei arrivare a prenderla.
- farle prendere il bus della scuola, che parte alle 16, e farmi trovare a casa quando arrivano (dovrebbe essere possibile anche con il mio attuale orario di lavoro).
Sono combattuta. In realta' volevo risparmiarle il bus, almeno il primo anno, ma lasciarla li' senza organizzazione per un ora mi inquieta un po'.. ad esempio, c'e' qualcuno che puo' cambiarla, se ce n'e' bisogno?
cerchero' di informarmi ulteriormente...

Ci siamo anche messi ufficialmente alla ricerca della famosa au-pair svedese che mi aiuti il pomeriggio con entrambe le bimbe, ma sembra ancora presto per trovare qualcuno che cominci a settembre.
Fran
mamma di:
Anneli, nata il 14/07/2010, a 32 settimane, 1.495 kg e
Ida, nata il 4/10/2012, a 38 settimane, 2.640 kg.

Immagine
Avatar utente
Fran73
Ometto
Ometto
 
Messaggi: 1156
Iscritto il: 10 feb 2011, 18:19
Località: Bruxelles (Belgio)

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda StefyFra il 2 apr 2014, 15:54

Ciao Fran
Consigli purtroppo non ne ho,siete voi il mio faro nella nebbia, ma sono sicura che farai la scelta più giusta...io sto già cercando di capire quale soluzione sia meglio per francy con l' asilo anche se so che manca ancora più di un anno!!!
:lol:
Per cui segui il tuo istinto e la "grande" Anneli come sempre ci stupirà...
Un abbraccio
Stefania mamma di Francesca 4/08/12 34w 1,890 kg 42cm e di Andrea 29/07/14 37+5 w 3,880 kg 50,5cm
Avatar utente
StefyFra
Lattante
Lattante
 
Messaggi: 145
Iscritto il: 28 apr 2013, 0:43

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda Lorenza il 3 apr 2014, 19:18

Ciao Fran!! Per la scuola la scelta non è facile, avrei i tuoi stessi dubbi! Non so se in Belgio siano flessibili (qui non lo sono) ma mi assicurerei che, una volta fatta la scelta, possiate tornare sui vostri passi se non è quella migliore per Anneli.

Certamente non la nostra esperienza non è come la vostra ma ricordo che anche Davide improvvisamente voleva cambiare modalità in cose che apparivano ormai un'abitudine consolidata....non so darti una spiegazione anche perchè spesso mi innervosivo invece di osservare e capire :oops: , forse sarebbe stato meglio tranquillizzarsi ed osservare a distanza di tempo ma questo non si concilia con la mia "ansia risolutiva".....probabilmente farai meglio di me :wink:
Immagine
Immagine

Lorenza
mamma di Davide 20/10/2004 (29 w+ 1 g, 960 gr) e Andrea 07/04/2010 (37w + 5 g, 3310 gr)
Avatar utente
Lorenza
Omaccione
Omaccione
 
Messaggi: 2572
Iscritto il: 4 apr 2007, 17:09
Località: Bologna

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda Fran73 il 23 mag 2014, 14:09

iao amiche,
aggiorno un po' perche' la situazione e' di nuovo cambiata.
Direi che la fase di regressione di cui vi dicevo l'ultima volta si e' un po' stemperata.
Penso sia dovuto in parte a lei che ha di nuovo cambiato attitudine, ed in parte ad alcuni cambiamenti che abbiamo apportato alla terapia.
Un mese fa era evidente che Anneli volesse molto spesso guardare i Teletubbies alla TV. Aveva mille strategie per chiederlo: tirare me o papa fino alla TV e toccarla; metterci in mano il telecomando, indicare la pila dei dvd sul caminetto. Io evitavo di darle il pittogramma TV proprio perche; non volevo farle vedere sempre la TV. Ma ci siamo accorti che era la tecnica sbagliata, era come imbavagliarla per evitare che facesse la domanda!
Quindi abbiamo introdotto la tasca del "NO, non adesso". E' una taschina di plastica trasparente, con una grossa croce rossa sopra. Quando Anneli chiede TV (dandomi il pittogramma TV) ma non e' il momento di guardarla, le dico, "NO, la TV adesso no, la guardiamo dopo cena" e infilo il pittogramma TV nella taschina. Chiaramente e' un concetto difficile, e spesso Anneli tira fuori il pittogramma e me lo rida, perche' vuole proprio la TV! Insomma, come un normale dialogo fra mamma e bimbo in qualsiasi famiglia!
Mi sembra che questo l'abbia un po' sbloccata. Anneli ha ricominciato ad usare correttamente i simboli, anche se sono sempre piu' evidenti le sue preferenze, e sono pochi i pittogrammi che sceglie con decisione.
Sta anche affinando la sua comprensione delle cose intorno a lei: ha imparato dove tengo i pittogrammi e spesso apre il cassetto e cerca l'immagine della TV, se non l'ho lasciata in giro! oppure apre il cassetto a fianco per prendere gli adesivi che adora incollare. Ida ha imparato a fare le capriole, ed adesso le fa anche Anneli!
In questi giorni ha anche usato il pittogramma "bagno" per andare sul vasino!!

Abbiamo fatto i 3 giorni di prova nella nuova scuola e ci hanno "ammesse". Si comincia a settembre! Ci stiamo decidendo per lo scuolabus. Pensiamo che Anneli sapra' abituarsi alla routine del bus (che comunque e' adattato per bambini speciali) e che si risparmiera' qualche raffreddore, non dovendo prendere il metro'. E poi cosi' non resta al doposcuola ma torna subito a casa.

Buon fine settimana!
Fran
mamma di:
Anneli, nata il 14/07/2010, a 32 settimane, 1.495 kg e
Ida, nata il 4/10/2012, a 38 settimane, 2.640 kg.

Immagine
Avatar utente
Fran73
Ometto
Ometto
 
Messaggi: 1156
Iscritto il: 10 feb 2011, 18:19
Località: Bruxelles (Belgio)

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda gabriella tolotti il 23 mag 2014, 14:14

Brava Anneli!
Fabio è nato il 21/01/2006 alla 26ma sett.
Pesava 510 gr

Immagine
Avatar utente
gabriella tolotti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7985
Iscritto il: 20 nov 2007, 17:41
Località: (MB)

Prossimo

Torna a Bimbi 3 - 6 anni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it