Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 

Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Area per parlare della crescita dei bimbi da 3 a 6 anni.

Moderatore: MammaSole

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda Fran73 il 15 set 2014, 13:27

Mini aggiornamento per raccontarvi che le cose sembrano andare meglio a scuola. Adesso Anneli aspetta il bus con me la mattina, tutta felice. Quando pero' il bus arriva e lei sale cominciano i pianti!
Noi interpretiamo questo comportamento come "sano", e' il suo modo di protestare!
Comunque quando torna a casa in pomeriggio e' tranquilla. Adesso abbiamo la routine che una volta a casa si va sul vasino e poi si esce a prendere Ida al nido ed a comprare il pane. Il pane viene pagato a giorni alterni da Anneli o Ida: il panificio ha una macchinetta in cui si buttano dentro le monete e da il resto, entrambe le bimbe impazziscono!
Poi ci sediamo sulla panchina per guardar passare i bus, cantando canzoni.
Spero che questo clima estivo - che ci permette questi pomeriggi - rimanga con noi a lungo!

La scuola mi ha finalmente mandato una lunghissima lista di cose da portare e abbiamo scoperto che ci sono 2 maestre in classe. Non ancora chiaro il ruolo di ognuna. Ci hanno anche inviato una lista di abilita' fra cui scegliere le priorita' per Anneli quest'anno.
Le nostre priorita' principali:
- togliere il pannolino
- continuare con la comunicazione alternativa
- imparare a mangiare autonomamente.
Abbiamo anche altri obbiettivi meno prioritari, ma saremmo gia' felicissimi se avessimo buoni risultati in questi 3 campi.
A quando pare ne potremo discutere con gli insegnanti in una riunione ad Ottobre.

Fran
mamma di:
Anneli, nata il 14/07/2010, a 32 settimane, 1.495 kg e
Ida, nata il 4/10/2012, a 38 settimane, 2.640 kg.

Immagine
Avatar utente
Fran73
Ometto
Ometto
 
Messaggi: 1156
Iscritto il: 10 feb 2011, 18:19
Località: Bruxelles (Belgio)

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda camilla2000 il 15 set 2014, 15:32

Bene!!! Dai avanti così :D
Alessio 29/06/12 26w gr.755 e Damiano 29/06/12 26w gr.638
Avatar utente
camilla2000
Cucciolo
Cucciolo
 
Messaggi: 446
Iscritto il: 6 lug 2012, 15:53

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda gabriella tolotti il 15 set 2014, 16:12

Bene Anneli...avanti a tutta!
Fabio è nato il 21/01/2006 alla 26ma sett.
Pesava 510 gr

Immagine
Avatar utente
gabriella tolotti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7985
Iscritto il: 20 nov 2007, 17:41
Località: (MB)

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda mariateresa il 15 set 2014, 16:48

Bravissima!
Maria Teresa mamma di Antonio 05-02-07 (38 w) e Francesca 30-09-09 (24 w), peso g. 573. Dimessa il 19/02/10

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
mariateresa
Signore
Signore
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: 24 mar 2010, 20:06
Località: Foggia

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda 74dani il 15 set 2014, 21:43

Bene
alessia 21/06/08 31w 985g
Avatar utente
74dani
Omaccione
Omaccione
 
Messaggi: 2765
Iscritto il: 15 ott 2008, 18:13
Località: treviglio

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda MammaSole il 16 set 2014, 16:47

Ma che brava signorina! Me le vedo entrambe a scalpitare per mettere la monetina, lo fanno anche Sole e Diego e guai se non lo fanno entrambi :D
Maria Sole è nata il 20 luglio 2009 - w 31+5 gr 1370 cm 41 - 30 gg di TIN
Diego è nato il 28 novembre 2011 - w 37+4 gr 3240 cm 48,5 - a casa dopo 5 giorni

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
MammaSole
Signore
Signore
 
Messaggi: 3003
Iscritto il: 28 nov 2009, 20:57
Località: Torino

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda StefyFra il 18 set 2014, 5:37

Bravissima Anneli...
Come puoi immaginare con due bimbi piccoli il tempo per me è diventato zero :D ...ma riesco ogni tanto a leggere il forum... Che bello " vedere" crescere i vostri bimbi..
Stefania mamma di Francesca 4/08/12 34w 1,890 kg 42cm e di Andrea 29/07/14 37+5 w 3,880 kg 50,5cm
Avatar utente
StefyFra
Lattante
Lattante
 
Messaggi: 145
Iscritto il: 28 apr 2013, 0:43

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda Fran73 il 19 set 2014, 12:22

Grazie Stefy, come ti capisco!! Ricordo bene i tempi in cui Ida era un bebe'... e adesso si avvicina il suo secondo compleanno!
Devo dire che sono impegnative anche adesso.. la differenza e' che adesso abbiamo la ragazza au-pair, e la mia vita e' cambiata!!! :wink:

forza e coraggio, crescono in fretta!
Raccontaci un po' di voi, quando puoi!
Fran
mamma di:
Anneli, nata il 14/07/2010, a 32 settimane, 1.495 kg e
Ida, nata il 4/10/2012, a 38 settimane, 2.640 kg.

Immagine
Avatar utente
Fran73
Ometto
Ometto
 
Messaggi: 1156
Iscritto il: 10 feb 2011, 18:19
Località: Bruxelles (Belgio)

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda vale il 2 ott 2014, 0:49

Bello questo post. Avanti cucciole!
Valelove
Love 27+0, 930 g, 05/11/2003
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
vale
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 5618
Iscritto il: 3 apr 2007, 23:19
Località: Svezia

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda Fran73 il 23 ott 2014, 13:34

Eccomi qui ad aggiornare un po'.. scusate la latitanza! Ho tantissimo lavoro sia al lavoro che a casa!

Abbiamo finalmente avuto la famosa riunione con la scuola... la "riunione" e' durata 25 minuti. Dovevano essere 20 (!!) ma avevo troppe domande e siamo andati fuori tempo. Ma vi sembra possibile??? 20 minuti dovrebbero bastarmi fino a Maggio???
Dal punto di vista comunicativo la scuola e' un disastro. Fortuna che almeno sembrano ragionevoli ed aperte a proposte. Mi hanno chiesto un sacco di pittogrammi ed accettato la mia idea di costruire una specie di "diario a pittogrammi" sul quale Anneli - con l'aiuto della maestra - indichera' quello che fa ogni giorno, in modo che io possa parlarne con lei al ritorno a casa.

La logopedista non mi convince molto.. a quanto pare si era fatta l'idea che Anneli non capisse i pittogrammi, mentre e' solo questione di interesse.. se le fai scegliere fra palla e macchinina, non sceglie niente, perche' nessuna delle due cose la interessa.
Adesso ha parlato con la nostra logopedista privata e pare abbia capito meglio.. speriamo!
In realta' con i pittogrammi siamo effettivamente in una fase di stallo, ma trovo che Anneli cominci ad esprimersi di piu' in altri modi... e' bellissimo parlare con lei!! La questione sara' rendere questa sua comunicazione (fatta di suoni, espressioni, indicazioni manuali...) comprensibili anche agli altri.

La grossa novita' e' che hanno cominciato lo spannolinamento! per ora si va a fasi alterne, giorni bene e giorni disastro, ma lo so che si deve avere pazienza. cel a faremo, senza asciugatrice ? :roll:

Per il resto, sabato Anneli ha fatto una passeggiata lunghissima, per i suoi standard e adesso dorme in un letto da grandi, il mio ragnetto!!

Fran


Fran
mamma di:
Anneli, nata il 14/07/2010, a 32 settimane, 1.495 kg e
Ida, nata il 4/10/2012, a 38 settimane, 2.640 kg.

Immagine
Avatar utente
Fran73
Ometto
Ometto
 
Messaggi: 1156
Iscritto il: 10 feb 2011, 18:19
Località: Bruxelles (Belgio)

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda Fran73 il 13 feb 2015, 14:51

E' da un po' che non aggiorno, soprattutto perche' aspettavo di poter annunciare qualche buona notizia, ma invece le cose vanno avanti piano piano, e facciamo anche dei gran passi indietro a volte..

Anneli ha avuto un periodo difficile in autunno, sempre stanca, scoordinata nel mangiare, grandi crisi di pianto a tavola, poco interesse per qualsiasi cosa che non fosse la TV.
Abbiamo provato una medicina contro il reflusso, perche' e' un problema comune nella sua sindrome, ma non abbiamo cisto nessun effetoo, quindi abbiamo sospeso il trattamento.
Poi gli esami del sangue hanno confermato una leggere infezione al fegato (ora passata0 e soprattutto il mononucleosi! Ecco perche' era cosi' stanca!
Ho anche consultato il gastro-enterologo, ma lui propone una gastroscopia in anestesia totale, e con tutte le malattie che Anneli ha avuto questo inverno, abbiamo deciso di rimandarla ancora un po'.

Adesso va meglio. E' sempre emolto poco interessata a tutto cio' che non e' TV, quindi "giocare in camera sua" e' praticamente impossibile, sembra di torturarla se le proponi un puzzle! pero' insistiamo, poco alla volta spero che "giocare" diventi un'abitudine e non una costrizione.
L'altra attivita' che le piace e' camminare, quindi si fa delle lunge passeggiate con il papa', nel fine settimana. Mi sembra come se evitasse tutte le cose "difficili" come fare i puzzle o giocare a palla, mentre camminare le riesce bene quindi lo fa volentieri.

Sulla comunicazione anche e' difficile, perche', mentre prima chiedeva di fare tante cose, adesso le sue richieste sono praticamente sempre i programmi TV. A volte riusciamo a farle chiedere la merenda, e ieri la Logopedista mi diceva che comunque la vede "evolvere", fa richieste chiare e consistenti.
Anche a scuola hanno finalmente capito che Anneli ha le capacita', ma le usa sono quando vuole lei, non usa il PECS per chiedere un gioco che non le interessa, ma sa usarlo benissimo per i Teletubbies! La chiave e' stata dare alla logopedista della scuola qualche idea su cosa piace ad Anneli (in questo caso, giocare sull'Ipad). Mi sono resa conto che lei la vede solo 2 volte alla settimana ed ha poco tempo per preparare le sedute, quindi e' molto contenta di avere aiuto.
La logopedista di casa vorrebbe adesso avanzare nel PECS (siamo fermi da un anno alla fase 3) e devo dire che sono molto contenta.

Ho anche avuto finalmente una riunione seria con la scuola. Il "diario a pittogrammi" e' stato finalmente approvato.. a febbraio! e hanno anche voluto qualche tabella di comunicazione per cantare con Anneli.. e le canzoni sono uno dei punti di forza della bimba, adora la musica e chiedere canzoni e' per lei e' davvero un fortissimo motivo di interazione.
spero che l'anno prossimo non ci metteremo ancora 6 mesi per programmare l'anno scolastico :?

Ida cresce e fa le coccole alla sua sorellona. Spesso purtroppo e' troppo agitata e grida, e questo ad Anneli da molto fastidio, ma vedo che anche lei comincia ad aiutare la sorellona quando la vede in difficolta'.. e a me si scioglie il cuore!

La cosa nuova, penso legata alla crescita, sono le gran crisi di pianto che ogni tanto avvengono quando qualcosa non lo piace o e' impreparata. Ad esempio durante le vacanze, appena si scendeva dall'auto c'erano almeno 10 minuti di pianto e grida prima di "assestarsi" e venire con noi a fare passeggiata/bagno/pranzo...
io lo so che alla fine si calma e tutto va bene, ma comincia ad essere difficile gestire questi episodi "in pubblico"... di solito cerchiamo posti poco affollati, ma non sempre e' possibile. E non voglio nemmeno ridurre i nostri movimenti per evitare le crisi, perche; penso finirebbe che stiamo sempre a casa..
ho molta speranza che la comunicazione alternativa la aiuti - a capire dove stiamo andando e a dire si o no alle cose - ma la strada e' ancora lunga..

Fran
mamma di:
Anneli, nata il 14/07/2010, a 32 settimane, 1.495 kg e
Ida, nata il 4/10/2012, a 38 settimane, 2.640 kg.

Immagine
Avatar utente
Fran73
Ometto
Ometto
 
Messaggi: 1156
Iscritto il: 10 feb 2011, 18:19
Località: Bruxelles (Belgio)

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda camilla2000 il 16 feb 2015, 13:26

Dai Fran ci vuole tanta pazienza!! Tu sei così forte e anche la tua Anneli!! I capricci fanno parte della crescita a volte nn sono del tutto negativi , Ida è semplicemente favolosa!!
Alessio 29/06/12 26w gr.755 e Damiano 29/06/12 26w gr.638
Avatar utente
camilla2000
Cucciolo
Cucciolo
 
Messaggi: 446
Iscritto il: 6 lug 2012, 15:53

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda StefyFra il 16 feb 2015, 16:29

Ciao cara
Ormai anch'io ho capito che la strada delle nostre cucciole non è una salita ma un po' più simile alle montagne russe... Si sale e si scende... Ci vuole tanta pazienza e a volte la salita sembra infinita ti senti così vicina a un traguardo ma i giorni passano e non si arriva mai.. Poi un giorno ti stupiscono e ti chiedi perché avevi tanta fretta.
Una persona mi ha detto " la genitorialità è sempre un mestiere difficile, ma quando ci sono delle difficoltà in più ogni traguardo è frutto di tanto lavoro e inevitabilmente lo si gusta con più soddisfazione ...vale di più..."
Un abbraccio
Stefania mamma di Francesca 4/08/12 34w 1,890 kg 42cm e di Andrea 29/07/14 37+5 w 3,880 kg 50,5cm
Avatar utente
StefyFra
Lattante
Lattante
 
Messaggi: 145
Iscritto il: 28 apr 2013, 0:43

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda mariateresa il 17 feb 2015, 18:23

Fran ci sono momenti nella vita e nella crescita dei nostri piccoli in cui sembra che le montagne russe siano a volte la regola, non l'eccezione..quasi sicuramente in Anneli scatta un meccanismo di rifiuto e difesa per situazioni che non conosce, succedeva e succede anche a Francesca, prova in qualche modo ad anticipare l'evento o la situazione che dovete gestire magari ricorrendo ad un'immagine, prova a vedere se funziona, magari può servire a ridurre l'ansia che scatta inevitabilmente in situazioni nuove..ti abbraccio..
Maria Teresa mamma di Antonio 05-02-07 (38 w) e Francesca 30-09-09 (24 w), peso g. 573. Dimessa il 19/02/10

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
mariateresa
Signore
Signore
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: 24 mar 2010, 20:06
Località: Foggia

Re: Anneli e la sua famiglia - si cresce!

Messaggioda MammaSole il 25 feb 2015, 0:22

Fran, mi spiace per Anneli, ma i sintomi della mononucleosi sono proprio così come li hai descritti e purtroppo è anche lunga da debellare, il fatto che si rifugi in attività più semplici e non abbia voglia di fare giochi che richiedono più impegno è dovuto sicuramente alla malattia e ci può anche stare in questa condizione.

Intanto, mi sembra di capire che, in campo ci sono tante competenze nuove e nonostante tutto, che Anneli si stia aprendo tanto, avere interessi, gusti, amare la musica o anche solo preferire camminare piuttosto che fare altro... è comunque indice che non tutto passa sullo stesso piano e segno che i miglioramenti e le possibilità di crescita ci sono!

Le reazioni di opposizione, i capricci e pianti li conosco molto bene, ancora oggi capitano (e sono sicura derivino dall'insicurezza e dalla sua storia di prematurità e di difficoltà affrontate), basta un po' di stanchezza o una situazione che in quel momento non è gradita che scatta il dramma con tanto di salto, atterraggio lungo lungo a terra grida e pianti (anche per strada o al supermercato, a scuola...con conseguenti figure di m.....), io sono arrivata al punto di non sopportare più questo atteggiamento e spesso sono molto dura con lei quanto capita, a volte la ignoro o l'allontano (è brutto lo so ma ho raggiunto il limite) oppure la costringo a verbalizzare facendole ripetere a parole il perché della sfuriata e cercando di dare risposta a tutto, poi, come suggerisce M Teresa, conoscendola bene, prevengo anticipando situazioni che so' possono non piacerle e inizio già a chiedere che intenzioni ha (tipo se stiamo andando ad una festa di compleanno l'avviso che sicuramente ci saranno dei palloncini, che lei vorrà giocarci e quasi sicuramente scoppieranno facendola infuriare, le do due possibilità dirmi subito se piangerà in modo da tornare immediatamente a casa oppure scegliere di non prendersela e quindi andare alla festa!). Tutto questo comunque è faticoso, capisco quindi anche la tua stanchezza ci stà davvero tutta.
E' comunque anche da considerare che avere una reazione, anche se di "opposizione" come preferisco definirla (anziché capriccio), è pur sempre un segno di presenza e volontà, perché è una risposta a qualcosa che non le stà bene in quel momento, è un modo di comunicare, che ha anche un valore maggiore visto le difficoltà di linguaggio di Anneli, e io credo che anche questo sia importante considerare e dare un significato.

Per quanto riguarda la scuola, chi fa da sé fa per tre! e soprattutto meglio se si riesce ad instaurare un rapporto di collaborazione con la scuola e il terapista. Anche se dicono tutti che non dovrebbe essere così il primo terapista ed educatore del bambino in tutti gli ambiti resta pur sempre il genitore, almeno per me è così, non riesco a starne fuori.

Per quanto riguarda le malattie, volevo portarti la mia esperienza con Sole, abbiamo iniziato una cura omeopatica importante e... fino ad ora, abbiamo avuto grossissime soddisfazioni, ormai sono 10 mesi che non prende farmaci, ma soprattutto non è mai stata così tanto piena di energia!

In bocca al lupo per tutto e bacia le tue meravigliose bambine!
Maria Sole è nata il 20 luglio 2009 - w 31+5 gr 1370 cm 41 - 30 gg di TIN
Diego è nato il 28 novembre 2011 - w 37+4 gr 3240 cm 48,5 - a casa dopo 5 giorni

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
MammaSole
Signore
Signore
 
Messaggi: 3003
Iscritto il: 28 nov 2009, 20:57
Località: Torino

PrecedenteProssimo

Torna a Bimbi 3 - 6 anni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it