Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 

Favorire l'autonomia in bambini con ritardo o deficit motori

quando la prematurità lascia in eredità delle disabilità o problemi seri. In questa area verranno trattate tematiche legate alle disabilità, tutto ciò che esula da questo argomento verrà spostato nelle relative sezioni.

Moderatori: chicca77, parviz, Elena, renate

Favorire l'autonomia in bambini con ritardo o deficit motori

Messaggioda Misia il 12 dic 2012, 13:03

Qualche giorno fa mi è venuta l'illuminazione e ho montato un ulteriore gradino sotto le sedie da pranzo e i bambini si stanno allenando per imparare a salirci da soli (28 mesi). Hanno gli occhi che gli brillano ogni volta che riescono a tentare meglio e mi sono chiesta perché non ci ho pensato prima :)
Avete (attuato o meno) altre idee simili?
Mamma di Paolo, 1660gr x 42cm e Greta, 930 gr x 34cm
Misia
Uomo
Uomo
 
Messaggi: 2169
Iscritto il: 28 lug 2010, 19:08
Località: Milano

Re: Favorire l'autonomia in bambini con ritardo o deficit mo

Messaggioda briseida il 12 dic 2012, 13:49

Poche settimane fa abbiamo allestito un angolo lettura e giochi per Ada (ho messo qualche foto in Facebook). Tavolo e sedie Ikea e armarino appeso al muro con dentro i suoi libri e puzzle. E da una settimana che Ada sale sulle sedie e poi si infila nel tavolo per raggiungere quello che vuole. Insomma, bisogna solo mettere in alto qualcosa che attiri la sua attenzione, loro fanno il resto! :) :)
Alberto e Fanny genitori di
* Jaume 06/08/2009 - 12/08/2009 - 23 sett + 5 gg 750gr
* Ada 06/08/2009 - 23 sett + 5 gg 550gr - a casa dal 29/12/2009

ImmagineImmagine
http://piccolaada.blogspot.com
Avatar utente
briseida
Anziano
Anziano
 
Messaggi: 3495
Iscritto il: 26 ago 2009, 9:04
Località: Cerdanyola del Vallès (Barcelona)

Re: Favorire l'autonomia in bambini con ritardo o deficit mo

Messaggioda Misia il 3 gen 2013, 16:54

https://fbcdn-sphotos-e-a.akamaihd.net/ ... 8806_n.jpg

Mi aiutate a capire una cosa? vorrei capire se c'è un modo con cui posso aiutare i miei bimbi a raggiungere il water col riduttore da soli senza che sia io a posizionarceli sopra (loro il vasino non lo vogliono, vogliono stare sul water - anche se poi non ci fanno nulla). Ho provato col gradino e anche con una scaletta-riduttore ma non riesco a capire come potrebbero fare e con quale tecnica. Sulla scaletta riescono a salire e si trovano in piedi sul gradino ma a quel punto non riescono a girarsi per poi sedersi. Col gradino idem e per di più è comunque troppo basso. Vorrei renderli autonomi perché è quello che desiderano in questa fase, nonostante i problemi motori e la bassa statura non aiutino. Mi date qualche idea?
Mamma di Paolo, 1660gr x 42cm e Greta, 930 gr x 34cm
Misia
Uomo
Uomo
 
Messaggi: 2169
Iscritto il: 28 lug 2010, 19:08
Località: Milano

Re: Favorire l'autonomia in bambini con ritardo o deficit mo

Messaggioda mariateresa il 3 gen 2013, 21:57

Ricordo di aver aiutato Antonio (spannolinato a 2 anni e mezzo) per molto tempo a posizionarsi sul water...per quanto agile ma non altissimo non era in grado di fare una manovra complessa come questa...siamo sicuramente arrivati almeno ai 3 anni e mezzo (parlo della cacca chiaramente, perchè per la pipì ha raggiunto prima una relativa autonomia)...non mi vengono in mente sistemi adatti allo scopo e nello stesso tempo "sicuri"
Maria Teresa mamma di Antonio 05-02-07 (38 w) e Francesca 30-09-09 (24 w), peso g. 573. Dimessa il 19/02/10

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
mariateresa
Signore
Signore
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: 24 mar 2010, 20:06
Località: Foggia

Re: Favorire l'autonomia in bambini con ritardo o deficit mo

Messaggioda MammaSole il 3 gen 2013, 22:28

La scaletta è una buona idea, prova a insegnar loro come girarsi... in alternativa una pedana, ma dovrebbe essere molto larga per dar loro sicurezza nel muoversi e comunque servirebbero delle maniglie laterali per tenersi.
Ho visto anche dell'esistenza di miniwc, in realtà sono dei vasini, ma hanno la forma del wc, quelli sono molto bassi.
Maria Sole è nata il 20 luglio 2009 - w 31+5 gr 1370 cm 41 - 30 gg di TIN
Diego è nato il 28 novembre 2011 - w 37+4 gr 3240 cm 48,5 - a casa dopo 5 giorni

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
MammaSole
Signore
Signore
 
Messaggi: 3003
Iscritto il: 28 nov 2009, 20:57
Località: Torino

Re: Favorire l'autonomia in bambini con ritardo o deficit mo

Messaggioda chicca77 il 3 gen 2013, 22:32

Corinna,
prova a insegnargli a salire sì sullo scalino ma a imparare a girarsi (magari le prime volte stai tu dietro finchè non capiscono come fare....) anche tenendosi al water, insegnagli come appoggiare bene le manine, meglio con la scaletta che ha le maniglie di lato.... ma c'è un adattatore nel water??? è stabile? è liscio o ha sporgenze??? i miei molto presto tentavano di far soli, andrea addirittur si arrampicava sul water ma era di altre misure.....
Andrea 844 gr. e Martina 734 gr. 27w nati il 31/03/2009, a casa dal 27/06/2009
Avatar utente
chicca77
Uomo
Uomo
 
Messaggi: 2168
Iscritto il: 10 ago 2009, 17:29
Località: pasiano (pn)

Re: Favorire l'autonomia in bambini con ritardo o deficit mo

Messaggioda cheti il 4 gen 2013, 12:30

Giulio nonostante la forte prematurità non ha avuto ritardi o deficit motori. Posso dire che per raggiungere ciò che voleva trascinava le sedie e le usava.

La sedia, che ha un ampio piano di appoggio per i piedi e lo schienale per tenersi nelle manovre di posizionamento, può essere un'idea.
Cheti, mamma di Giulio nato di 27+0, 880 gr. e di Valerio nato di 37+3, 2600 gr.
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
cheti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7564
Iscritto il: 4 apr 2007, 10:50

Re: Favorire l'autonomia in bambini con ritardo o deficit mo

Messaggioda Misia il 4 gen 2013, 12:31

cheti, loro non sanno salire sulle sedie :lol: son troppo alte!
Mamma di Paolo, 1660gr x 42cm e Greta, 930 gr x 34cm
Misia
Uomo
Uomo
 
Messaggi: 2169
Iscritto il: 28 lug 2010, 19:08
Località: Milano

Re: Favorire l'autonomia in bambini con ritardo o deficit mo

Messaggioda cheti il 4 gen 2013, 13:02

Misia ha scritto:cheti, loro non sanno salire sulle sedie :lol: son troppo alte!

Giulio all'epoca e Valerio : mettono le mani ad impugnare il sedile, una a destar l'altra a sinistra e fanno forza con le braccia facendo scivolare la pancia fino ad arrivare a prendere con le mani il sedile sul lato infondo.. e poi si tirano su fintanto che riescono a puntare un ginocchio...
Cheti, mamma di Giulio nato di 27+0, 880 gr. e di Valerio nato di 37+3, 2600 gr.
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
cheti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7564
Iscritto il: 4 apr 2007, 10:50

Re: Favorire l'autonomia in bambini con ritardo o deficit mo

Messaggioda Misia il 4 gen 2013, 13:04

Lo so che Giulio e Valerio sono due bambini svegli e che non avevano nessun problema di ipotonia nè di iperlassità :lol: è che in questo caso io non so come aiutarli invece.
Mamma di Paolo, 1660gr x 42cm e Greta, 930 gr x 34cm
Misia
Uomo
Uomo
 
Messaggi: 2169
Iscritto il: 28 lug 2010, 19:08
Località: Milano

Re: Favorire l'autonomia in bambini con ritardo o deficit mo

Messaggioda cheti il 4 gen 2013, 13:06

.. e comunque le nostre sedie hanno l'elemento di attacco fra gamba e gamba.... che è un ottimo gradino.... mi sono spiegata? (e di fatti a 3 delle sei sedie fatte così che abbiamo ora ne sono sprovviste... spezzato!
Cheti, mamma di Giulio nato di 27+0, 880 gr. e di Valerio nato di 37+3, 2600 gr.
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
cheti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7564
Iscritto il: 4 apr 2007, 10:50

Re: Favorire l'autonomia in bambini con ritardo o deficit mo

Messaggioda cheti il 4 gen 2013, 13:07

Misia ha scritto:Lo so che Giulio e Valerio sono due bambini svegli e che non avevano nessun problema di ipotonia nè di iperlassità :lol: è che in questo caso io non so come aiutarli invece.

beh una sedia che abbia quell'elemento di unione fra gamba e gamba che fa da scalino... e poi puoi far vedere loro come arrampicarsi, li aiuti una due tre volte e poi capiscono!....
Cheti, mamma di Giulio nato di 27+0, 880 gr. e di Valerio nato di 37+3, 2600 gr.
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
cheti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7564
Iscritto il: 4 apr 2007, 10:50

Re: Favorire l'autonomia in bambini con ritardo o deficit mo

Messaggioda Misia il 4 gen 2013, 13:13

cheti ha scritto:.. e comunque la sedia aveva ha l'elemento di attacco fra gamba e gamba.... che è un ottimo gradino.... mi sono spiegata? (e di fatti a 3 delle sei sedie fatte così che abbiamo ora ne sono sprovviste... spezzato!


sì io ho capito, quello che non sono riuscita a spiegare è che loro nelle gambe non hanno la forza necessaria per tirare su il loro stesso peso... e menomale che pesano solo 9 Kg altrimenti neanche riuscirebbero a camminare. Si chiama IPOTONIA mica per caso eh. Non riescono a fare le scale e non riuscirebbero a usare un gradino della sedia come scala, a meno di non tirarsi su con la forza delle braccia ma bisognerebbe capire aggrappati a cosa essendo così bassi. Sulla scaletta del riduttore si tirano su di braccia perché ci sono due maniglie a portata di mano (con gli arti superiori al momento sono messi molto meglio).
Mamma di Paolo, 1660gr x 42cm e Greta, 930 gr x 34cm
Misia
Uomo
Uomo
 
Messaggi: 2169
Iscritto il: 28 lug 2010, 19:08
Località: Milano

Re: Favorire l'autonomia in bambini con ritardo o deficit mo

Messaggioda cheti il 4 gen 2013, 13:21

Misia ha scritto: a meno di non tirarsi su con la forza delle braccia ma bisognerebbe capire aggrappati a cosa essendo così bassi.).

si loro si aggrappavano ai lati della seduta della sedia e poi si tiravano su di braccia.... chiaro che non conosco personalmente i tuoi bambini e mi riesce difficile consigliarti.... ci sono sedie con sedute più o meno alte... magari trovi quella a cui loro arrivano ad aggrapparsi.... e comunque speriamo che arrivino consigli di mamme con bimbi con problemi simili ai tuoi.. saranno di certo più utili dei miei!
Cheti, mamma di Giulio nato di 27+0, 880 gr. e di Valerio nato di 37+3, 2600 gr.
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
cheti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7564
Iscritto il: 4 apr 2007, 10:50

Re: Favorire l'autonomia in bambini con ritardo o deficit mo

Messaggioda Cinpica il 4 gen 2013, 23:33

Misia ha scritto:
cheti ha scritto:.. e comunque la sedia aveva ha l'elemento di attacco fra gamba e gamba.... che è un ottimo gradino.... mi sono spiegata? (e di fatti a 3 delle sei sedie fatte così che abbiamo ora ne sono sprovviste... spezzato!


sì io ho capito, quello che non sono riuscita a spiegare è che loro nelle gambe non hanno la forza necessaria per tirare su il loro stesso peso... e menomale che pesano solo 9 Kg altrimenti neanche riuscirebbero a camminare. Si chiama IPOTONIA mica per caso eh. Non riescono a fare le scale e non riuscirebbero a usare un gradino della sedia come scala, a meno di non tirarsi su con la forza delle braccia ma bisognerebbe capire aggrappati a cosa essendo così bassi. Sulla scaletta del riduttore si tirano su di braccia perché ci sono due maniglie a portata di mano (con gli arti superiori al momento sono messi molto meglio).

Io Misia capisco benissimo...
Che poi Alice e' anche una straprudente, oltre a ipotonica e iperlassa...
Cinpica
 

Prossimo

Torna a Bimbi con disabilità o bisogni speciali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it