Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 

collo dell'utero "pastoso" e svasato

Problemi, dubbi e informazioni prima del parto

Moderatori: solestellato, nadi

collo dell'utero "pastoso" e svasato

Messaggioda Benedetta il 27 lug 2011, 10:20

Buongiorno a tutti,
mi piacerebbe avere un parere su un problema che mi si è presentato:
ho il collo dell'utero "pastoso" e svasato dalla 24° settimana, ora sono alla 29°.
Ho anche parecchie contrazioni.
Il problema è che secondo il ginecologo farò un parto prematuro
tra la 30° e la 35° settimana al massimo (mi ha prescritto la Vasosuprina),
mentre per l'ostetrica sto benissimo, visto che sono alla 2° gravidanza.
Il fatto è che se rischio di partorire un bimbo prematuro
devo fare le famose 2 iniezioni di Bentelan.
Voi che avete esperienza cosa mi consigliate di fare?
Se facessi le iniezioni di Bentelan e nascesse a termine farebbero male al bimbo?
So che non è grave, ma preferisco fare del mio meglio perchè il bimbo nasca nelle migliori condizioni possibili.
Un grazie speciale a chi mi ha dedicato il suo tempo.
Benedetta
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 27 lug 2011, 10:16

Re: collo dell'utero "pastoso" e svasato

Messaggioda mariateresa il 27 lug 2011, 16:57

Benvenuta! Le iniezioni di bentelan servono ad accelerare la maturazione polmonare del bambino, quindi non fanno assolutamente male...una mia amica le fece in 34 settimana ma poi ha partorito alla 36iesima...stai tranquilla, tanto riposo e tanti xxxxxxxxxxx, sei cmq vicina ad un buon traguardo!
Maria Teresa mamma di Antonio 05-02-07 (38 w) e Francesca 30-09-09 (24 w), peso g. 573. Dimessa il 19/02/10

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
mariateresa
Signore
Signore
 
Messaggi: 3292
Iscritto il: 24 mar 2010, 20:06
Località: Foggia

Re: collo dell'utero "pastoso" e svasato

Messaggioda Chiara_78 il 27 lug 2011, 19:48

Ciao e benvenuta.
Mia cugina, incinta di due gemelli, ha fatto le inizioni di Bentalan alla 34° settimana.
Più che altro perchè aveva preso una brutta gastrointerite e avevano paura di dover far nascere i bambini che, a causa della malattia della mamma, non avevano acquisito peso.
Per fortuna, è andato tutto bene e i gemelli sono nati con cesareo programmato alla 37/38esima settimana.
Ma tu stai tranquilla e cerca di stare il più serena possibile! Tantissimi XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX magici e un bastimento carico, carico di energia positiva!
Immagine
Rebecca nata a 29w+5d a causa della gestosi. Dimessa dalla Patologia Neonatale di Grosseto dopo 51gg di ricovero. Peso alla nascita 1.090gr per 36cm di puro amore.
ImmagineImmagine
Avatar utente
Chiara_78
Ragazzo
Ragazzo
 
Messaggi: 1383
Iscritto il: 27 ago 2010, 10:26
Località: Vigodarzere (PD)

Re: collo dell'utero "pastoso" e svasato

Messaggioda fabilander il 27 lug 2011, 21:57

ciao chiara. A me per collo che si accorciava mi hanno ricoverata alla ventinove. C' erano delle contrazioni e con medicine compreso il cortisone ora sono alla 37. Anche a me avevano detto che il parto prematuro era quasi assicurato. Fai tu le conclusioni. Auguri intanto. Soprattutto credici.
Mamma di Francesco,un arietino,nato a termine nel 2003
Futura mamma Di ANdrea....cancro o leoncino??
fabilander
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 16 mag 2011, 11:06

Re: collo dell'utero "pastoso" e svasato

Messaggioda Chiara_78 il 27 lug 2011, 22:42

fabilander ha scritto:ciao chiara. A me per collo che si accorciava mi hanno ricoverata alla ventinove. C' erano delle contrazioni e con medicine compreso il cortisone ora sono alla 37. Anche a me avevano detto che il parto prematuro era quasi assicurato. Fai tu le conclusioni. Auguri intanto. Soprattutto credici.

:oops: :oops: :oops:
Ciao mamma di Francesco e Andrea,
forse volevi scrivere a Benedetta... Come hai potuto leggere dalla mia firma, mia figlia ha ormai 15 mesi ed è nata a 29w+5d a causa della gestosi.

Ancora un forte abbraccio a Benedetta e tante coccole al suo panciotto! :lol:
Immagine
Rebecca nata a 29w+5d a causa della gestosi. Dimessa dalla Patologia Neonatale di Grosseto dopo 51gg di ricovero. Peso alla nascita 1.090gr per 36cm di puro amore.
ImmagineImmagine
Avatar utente
Chiara_78
Ragazzo
Ragazzo
 
Messaggi: 1383
Iscritto il: 27 ago 2010, 10:26
Località: Vigodarzere (PD)

Re: collo dell'utero "pastoso" e svasato

Messaggioda MammaSole il 28 lug 2011, 15:31

Ciao, diciamo che se dovessi avere un parto prematuro potrebbe essere un problema se i polmoncini del bimbo non sono ancora ben sviluppati... io ero stata ricoverata a 29 settimane e mi fecero subito le flebo di cortisone, poi la bimba è nata dopo 16 giorni e qualche giorno prima di partorire feci un'altro ciclo.
Non so' se ci sono controindicazioni, dovresti chiedere ai medici, comunque se te lo propongono è perchè la possibilità esiste... comunque da adesso in poi sarai monitorata costantemente.
In bocca al lupo, stai tranquilla, sei già a un punto molto buono per tuo figlio.
Maria Sole è nata il 20 luglio 2009 - w 31+5 gr 1370 cm 41 - 30 gg di TIN
Diego è nato il 28 novembre 2011 - w 37+4 gr 3240 cm 48,5 - a casa dopo 5 giorni

ImmagineImmagine

ImmagineImmagine
Avatar utente
MammaSole
Signore
Signore
 
Messaggi: 3003
Iscritto il: 28 nov 2009, 20:57
Località: Torino

Re: collo dell'utero "pastoso" e svasato

Messaggioda clemy il 28 lug 2011, 16:18

Ciao Benedetta, io non so che cosa si intende per collo dell'utero pastoso, io posso dirti che il mio dalla 24esima settimana è morbido e fino alla 35esima settimana quando ho fatto l'ultima visita si era accorciato solo di un centimetro.
Posso dirti con certezza che il collo dell'utero, nelle gravidanze successive alla prima, specie se si è travagliato, tende a modificarsi prima del termine e quindi le modificazioni sono "fisiologiche" e non comportano nulla. Anche io dalla 30esima settimana circa ho cominciato a prendere la vasosuprina per il persistere di piccole contrazioni e per evitare di andare incontro ad un altro parto prematuro, ma da tre settimane a questa parte sono passata al miolene perchè la vasosuprina era diventata acqua fresca e le contrazioni erano ritornate con una certa costanza.
Come diceva qualcun'altra, cerca di aver fiducia... io ne ho avuta e grazie a Dio sono arrivata alla 37esima parzialmente indenne...ma ormai la mia gravidanza da oggi è considerata a termine. Comunque ti mando tanti xxxxxxxx e cerca di stare a riposo il più possibile perchè aiuta tanto.
Clementina mamma di tre moschettieri:
Michele nato il 25/07/2006 a 41w+1d 3590 gr
Giovanni nato il 16/11/2009 a 28w+0d 1150 gr.
Vito nato l'11/08/2011 a 39w+0d 3470 gr



Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
clemy
Giovanotto
Giovanotto
 
Messaggi: 1899
Iscritto il: 22 lug 2010, 12:53
Località: Prov. (TA)

Re: collo dell'utero "pastoso" e svasato

Messaggioda Benedetta il 29 lug 2011, 9:39

Grazie a tutte per la positività ed i buoni consigli!!!
Proprio ieri mi hanno tolto la vasosuprina (perchè mi dà nausea, forti giramenti di testa, ho tante contrazioni e la pancia è sempre dura) per passare al miolene.
Però sia il ginecologo sia l'ostetrica mi hanno detto di non fare le punture di Bentelan, perchè dovrei arrivare alla 34°settimana...
Un bacione a tutte!!!
Benedetta
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 27 lug 2011, 10:16

Re: collo dell'utero "pastoso" e svasato

Messaggioda cheti il 1 ago 2011, 16:00

Le punture di Benteland si fanno se c'è il rischio di un parto imminente. Io per la seconda gravidanza le ho fatte alla 23°. Il bimbo ne trae il massimo beneficio se nasce entro una settimana dalla somministrazione stessa, non mi risulta possa trarne danni nel caso nasca successivamente. Sulla doppia somministrazione del ciclo di cortisone ci sono pareri discordi, idem per la somministrazione post 34°.
Cheti, mamma di Giulio nato di 27+0, 880 gr. e di Valerio nato di 37+3, 2600 gr.
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
cheti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7564
Iscritto il: 4 apr 2007, 10:50


Torna a Gravidanza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it