Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 

Parto dopo riposo a casa

Problemi, dubbi e informazioni prima del parto

Moderatori: solestellato, nadi

Parto dopo riposo a casa

Messaggioda Emanuela_Brasil il 20 ott 2011, 11:32

Ciao ragazze, io sono da ormai 3 mesi a riposo...faccio poco o niente.
Ho paura di non avere le forze per partorire naturalmente. Avete esperienze a riguardo? Avrei dovuto muovermi di piu scampato il pericolo prematurita...ma scema non ho parlato con i ginecologi ne niente....non mi hanno detto niente neanche loro...
Emanuela_Brasil
Poppante
Poppante
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 16 set 2011, 13:11

Re: Parto dopo riposo a casa

Messaggioda clemy il 20 ott 2011, 12:57

Anche se io non ho avuto la fortuna di partorire naturalmente i miei bimbi, posso garantirti che il fatto che tu stia a riposo da tanto tempo non ha alcuna influenza sul parto. In genere "movimentarsi" le ultime settimane aiuta l'utero ad ammorbidirsi e quindi a rendere il parto più "agevole" ma non meno doloroso!
Il toccasana le ultime settimane è fare l'amore a più non posso, rapporto completo intendo... infatti le prostaglandine contenute nello sperma agevolano e contribuiscono alla dilatazione del collo...le ostetriche utilizzano questo ormonequando il collo tende a non dilatarsi facilmente.
Clementina mamma di tre moschettieri:
Michele nato il 25/07/2006 a 41w+1d 3590 gr
Giovanni nato il 16/11/2009 a 28w+0d 1150 gr.
Vito nato l'11/08/2011 a 39w+0d 3470 gr



Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
clemy
Giovanotto
Giovanotto
 
Messaggi: 1899
Iscritto il: 22 lug 2010, 12:53
Località: Prov. (TA)

Re: Parto dopo riposo a casa

Messaggioda Emanuela_Brasil il 20 ott 2011, 14:23

e' la forza fisica per spingere che mi manchera' secondo me. :shock: :shock:
Non so se riesco ad arrivare fino alla fine del parto capisci? E quindi ho paura di fermare tutto nel bel mezzo per mancanza di forze :(
Emanuela_Brasil
Poppante
Poppante
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 16 set 2011, 13:11

Re: Parto dopo riposo a casa

Messaggioda gabriella tolotti il 20 ott 2011, 14:32

Ehm...Emaunuela, rilassati...ti stai facendo un sacco ansie assurde. Ce la farai, e se dovessero esserci problimi ci sarà un'equipe di medici intorno a te. Respira, conta fino a dieci e cerca di tranquilizzarti :D
Fabio è nato il 21/01/2006 alla 26ma sett.
Pesava 510 gr

Immagine
Avatar utente
gabriella tolotti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7985
Iscritto il: 20 nov 2007, 17:41
Località: (MB)

Re: Parto dopo riposo a casa

Messaggioda clemy il 21 ott 2011, 16:32

concordo con quello che dice Gabriella, certo non ti faranno mica partorire da sola!!!!
E poi il parto è la cosa più naturale che esiste al mondo...prendi gli animali...fanno tutto da soli e non ne fanno certo uno!!!
Dai Emanuela non ti fare paranoie...hai scampato il pericolo più grande e cioè una nascita prematura che, scusami se te lo dico, non puoi avere la più pallida idea di cosa sia...che cosa ci si prova è difficile a spiegarlo con le parole, viverlo è un'esperienza atroce una di quelle che lascia il segno a vita. Cerca di prendere tutto da qui in avanti un pò alla leggera altrimenti non vivi più! Te l'ho detto prima, scatenati come meglio puoi!!!
Un abbraccio.
Clementina mamma di tre moschettieri:
Michele nato il 25/07/2006 a 41w+1d 3590 gr
Giovanni nato il 16/11/2009 a 28w+0d 1150 gr.
Vito nato l'11/08/2011 a 39w+0d 3470 gr



Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
clemy
Giovanotto
Giovanotto
 
Messaggi: 1899
Iscritto il: 22 lug 2010, 12:53
Località: Prov. (TA)

Re: Parto dopo riposo a casa

Messaggioda Emanuela_Brasil il 22 ott 2011, 12:54

e' vero, era la paura piu grande che avevo, afrontare una nascita prematura...con i miei problemi di depressione sarebbe proprio brutto.
Va bene, ce' la faro' con le spinte :)
Emanuela_Brasil
Poppante
Poppante
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 16 set 2011, 13:11


Torna a Gravidanza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it