Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 

Contrazioni e paura parto prematuro

Problemi, dubbi e informazioni prima del parto

Moderatori: solestellato, nadi

Re: Contrazioni e paura parto prematuro

Messaggioda raluca il 14 apr 2013, 10:54

Ciao! Ci sono anche io a farti compania...forse hai letto la mia storia. Oggo sono di 29+2, con un collo chiuso esterno di 2,3 cm ma con iniziale apertura interna (funneling). Contrazioni ogni tanto come te nel pomeriggio di più, letto/divano, con una bimba di 20 mesi in casa....teniamocci compania, cerchiamo di tenere duro perché in queste situazioni é facile che la testa faccia brutti scerzi. Per me é molto, molto dura, riconosco...un sbbraccio e se hai bisogno sono qui
raluca
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 12 apr 2013, 11:48

Re: Contrazioni e paura parto prematuro

Messaggioda alice78 il 14 apr 2013, 12:26

ciao a tutte... Venerdì ho fatto un veloce controllo dal gine e per fortuna tutto e rimasto fermo... Però visto che ho ancora tante contrazioni dolorose il gine mi ha prospettato due strade: 1. Provare a prendere 3 vasosuprina al giorno (adesso sono a due) e vedere se miglioro oppure 2. Farmi ricoverare qlche giorno per fare flebo di miolene e sperare che un approccio più forte come questo calmi il mio utero. Siccome era da qualche giorno che stavo decentemente abbiamo scelto la prima soluzione. Ieri però sono stata tanto male e quasi mi sono pentita della scelta. È anche vero che ieri mattina sono andata a fare gli esami del sangue e quindi macchina, attesa per fargli esami ecc. Poi spinta dalla positività e dal bel sole prima di andare a casa mi sono fermata con il marito in un negozio, quindi due passi in più del solito e... Pomeriggio passato a contorcermi dalle contrazioni e dal male. Se anche oggi dovesse essere così credo che un salto al ps lo farò, spero però solo di aver pagato ieri pomeriggio la mia intraprendenza del mattino. Per adesso solo tanti indolenzimenti e dolorini ai vari muscoli della pancia, forse risultato della giornataccia di ieri... Speriamo in bene perché il peggio di solito arriva nel pomeriggio.
alice78
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:23

Re: Contrazioni e paura parto prematuro

Messaggioda nadi il 15 apr 2013, 8:53

Come va? Spero un po' meglio
orgogliosa mamma di sara 25+3 sett, 360g x 25cm
Immagine
e
luigi 38+1 kg 2,920x48cm
Immagine
Avatar utente
nadi
Uomo
Uomo
 
Messaggi: 2336
Iscritto il: 30 lug 2010, 17:43
Località: bologna

Re: Contrazioni e paura parto prematuro

Messaggioda alice78 il 15 apr 2013, 17:39

Oggi è una giornata cosi così... Continuano i dolori.. Non so forse ho sbagliato, forse dovevo veramente farmi ricoverare e fare le flebo, magari poi le cose poi sarebbero migliorate..... Invece ho voluto provare a stare a casa ancora aumentando a 3/die le pastiglie di vasosuprina sperando in un miglioramento e invece ancora niente. Sono tanto demoralizzata e non so che fare. Voi cosa mi consigliereste? Il gine mi aveva prospettato il ricovero visto che le contrazioni e i dolori non sono mai passati ne con la vaso ne prima con miolene per fare le flebo di miolene e vedere di darmi un po' di tregua (sono tre mesi quasi che sono a riposo, il collo dell'utero e comunque chiuso e il bimbo sta bene). Il gine diceva anche pero che più aspettavamo con il ricovero meglio era così da usare la chance delle flebo il più in la possibile, ma che se non resistevo più si poteva anche fare. Io speravo almeno che con l'aumento della vasosuprina starei stata un pochino meglio e invece niente. Ma anche a voi le contrazioni davano parecchio dolore tanto da non riuscire a stare in piedi per più di qualche minuto ( e da sdraiata comunque il dolore c'è)? Aiuto non so che fare :(
alice78
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:23

Re: Contrazioni e paura parto prematuro

Messaggioda nadi il 15 apr 2013, 18:47

Per le contrazioni non so aiutarti, ma forse dovresti aspettare qualche giorno pervedere dei miglioramenti?
orgogliosa mamma di sara 25+3 sett, 360g x 25cm
Immagine
e
luigi 38+1 kg 2,920x48cm
Immagine
Avatar utente
nadi
Uomo
Uomo
 
Messaggi: 2336
Iscritto il: 30 lug 2010, 17:43
Località: bologna

Re: Contrazioni e paura parto prematuro

Messaggioda raluca il 16 apr 2013, 10:42

Ciao alice, come stai? La tua ginecologa non ti ha parlato di tractocile in flebo per 48 ore? E la terapia di ultima generazione senza rischi per te e bimba. Nel mio ospedale la terapia con vasosuprina e ancora di piu miolene non si fa piu' perche acqua fresca e rischiosa...la mia terapia adesso e progesterone 1 ovulo vaginale la sera (rafforza il collo e riduce l'incidenza di parto prematuro del 50% dalle ultime ricerche), nifedipina 20 mg 1 cp al giorno (e un farmaco per la pressione alta ma sempre dalle ultima ricerche ha effetto rilassante sul utero e meno effetti colaterali della vasosuprina o miolene), magnesio 2 volte al giorno. Ma il tuo collo quanto e' lungo? Non devi fare riposo assoluto con dei dolori cosi forti?
raluca
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 12 apr 2013, 11:48

Re: Contrazioni e paura parto prematuro

Messaggioda alice78 il 16 apr 2013, 11:27

Ciao Raluca,
No di tractocile non mi ha parlato, solo di miolene. Il collo dell'utero lo controlla ogni volta con visita manuale e mi dice che è sempre posteriore e ben chiuso ma non so quanto sia lungo. Sembra che le contrazioni per il momento non abbiano influenza sul collo. Teniamo la situazione monitorata con dei controlli più ravvicinati, ogni 10-15 giorni. Il problema sono i dolori delle contrazioni che non riusciamo a tenere sotto controllo. Oltre a 3 vasosuprina prendo il magnesio 2 volte al giorno, il progesterone lo prendevo un mesetto fa poi il gine me lo ha sospeso dicendo che secondo lui non serviva. Ad un certo punto mi devo anche fidare delle cure che il gine mi da, certo potrei provare a parli del tractocile e sentire cosa ne pensa... Oggi sembra andare meglio, speriamo continui cosi anche nel pomeriggio. Ah, dimenticavo, si sono a riposo praticamente assoluto, faccio letto/divano e bagno.. Anche volendo non riuscirei a fare di più causa dolori, x l'unica volta che mi sono lanciata e ho fatto una mezz'ora di "shopping" ne sto pagando ancora le conseguenze.
alice78
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:23

Re: Contrazioni e paura parto prematuro

Messaggioda clemy il 16 apr 2013, 12:37

il tractocile per quanto ne so è una terapia d'assalto quindi penso che se non è stata proposta è perchè al momento non è fattibile. Scusa Alice, ma quando avverti dolore la pancia si indurisce?
Clementina mamma di tre moschettieri:
Michele nato il 25/07/2006 a 41w+1d 3590 gr
Giovanni nato il 16/11/2009 a 28w+0d 1150 gr.
Vito nato l'11/08/2011 a 39w+0d 3470 gr



Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
clemy
Giovanotto
Giovanotto
 
Messaggi: 1899
Iscritto il: 22 lug 2010, 12:53
Località: Prov. (TA)

Re: Contrazioni e paura parto prematuro

Messaggioda alice78 il 16 apr 2013, 15:35

Ciao Clemy, innanzitutto scusa x la confusione nei nomi che ho fatto nel post di Anthea, sono un po' pasticciona. Oggi ho cercato in internet il termine tractocile e hai ragione tu, e una terapia d'assalto da usare in caso gravi. Io non credo di essere a questo livello. Il mio problema e che ho un'utero che si contrae molto facilmente, basta veramente pochissimo. Se di stare dritta in piedi e camminare non se ne parla, anche solo alzarsi dal letto/divano, girarsi nel letto, alzare qualcosa tipo la bottiglia d'acqua da 1,5 lt, mi crea una contrattura nella zona poco sopra il pube, anche parlare mi da un po' fastidio a lungo andare. E siccome per il momento non abbiamo ancora trovato una valida terapia farmacologica che potesse limitare un po' questa ipercontrattilita dell'utero, il gine ha prospettato come ulteriore tentativo il ricovero con flebo, dicendomi però che non è detto che una volta tornata a casa senza flebo e ripresa la normale terapia con pastiglie il problema non si ripresenti, è possibile che l'utero ritorni d essere ipercontrattile. Quindi che fare? Boh...
alice78
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:23

Re: Contrazioni e paura parto prematuro

Messaggioda clemy il 16 apr 2013, 15:48

Le contrazioni delle quali bisogna aver paura sono quelle che portano la pancia ad indurirsi terribilmente...io ne ho sofferto nell'ultima gravidanza ma ero pur sempre terzigravida e poi ciò che giocava a mio sfavore era il liquido amniotico aumentato (effetto collaterale della vasosuprina) che agevolava i movimenti del bambino.
Comunque, secondo me, a parte il magnesio che è molto importante per l'utero, avresti bisogno di antispastici, tipo rilaten o spasmex che tolgono un pò di tensione all'utero. Se il collo è lungo chiuso e conservato è già una gran cosa, significa che i dolori che hai sono ininfluenti...io alla 25esima settimana (nell'ultima gravidanza) avevo il collo morbido e accorciato già di 1 cm e comunque con tanto riposo, vasosuprina prima e miolene dopo son arrivata al traguardo!
Clementina mamma di tre moschettieri:
Michele nato il 25/07/2006 a 41w+1d 3590 gr
Giovanni nato il 16/11/2009 a 28w+0d 1150 gr.
Vito nato l'11/08/2011 a 39w+0d 3470 gr



Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
clemy
Giovanotto
Giovanotto
 
Messaggi: 1899
Iscritto il: 22 lug 2010, 12:53
Località: Prov. (TA)

Re: Contrazioni e paura parto prematuro

Messaggioda raluca il 17 apr 2013, 9:15

Io per dire non ho dolori, ma appena mi muovo mi diventa dura la pancia....vivo nel terrore, il bambino non è ne anche posizionato cefalico...si è vero il tractocile si fà per blocare le contrazioni, in ospedale per 48 ore. Comunque se il collo è chiuso va benissimo, ma dovrebbe fare anche la cervicometria che è l'unica in grado ad accertare se il collo oltre ad essere chiuso non si è accorciato. Oggi come stai Alice?
raluca
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 12 apr 2013, 11:48

Re: Contrazioni e paura parto prematuro

Messaggioda cheti il 17 apr 2013, 11:03

alice78 ha scritto: Ma anche a voi le contrazioni davano parecchio dolore tanto da non riuscire a stare in piedi per più di qualche minuto ( e da sdraiata comunque il dolore c'è)?(

Dalla 23° sacco rotto e contrazioni. Ricoverata allettata in ospedale, quindi le contrazioni in posizione verticale non le ho provate. Da sdraiata non sentivo particolare dolore. Io avevo la flebo di miolene 24 h/24 h. Di tanto in tanto terapia "d'urto" con 48 h di tractocile.

Ti hanno fatto un tracciato?
Cheti, mamma di Giulio nato di 27+0, 880 gr. e di Valerio nato di 37+3, 2600 gr.
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
cheti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7564
Iscritto il: 4 apr 2007, 10:50

Re: Contrazioni e paura parto prematuro

Messaggioda alice78 il 18 apr 2013, 12:18

Ragazze, ieri ho chiamato il gine per aggiornarlo sul fatto che anche l'aggiunta della terza compressa di vasosuprina non avesse sortito grandi miglioramenti. Allora mi ha fatto andare al ps per un controllo e nel caso ricovero. Comunque visita tutto ok, collo dell'utero a 4 cm e chiuso. Mi hanno fatto un tracciato ma non si sino rilevate contrazioni degne di preoccupazioni. Quindi non c'erano i presupposti per un ricovero. Mi hanno rimandato a casa dicendomi di prendere le supposte di buscopan per il dolore. Secondo il gine di turno la vaso non sarebbe necessaria, il mio e un'utero super, iper contrattile che mi porta dolore: riposo, riposo e tanta sopportazione. Da oggi buscopan ogni 12 ore e vediamo come va. Sono contentissima che vada tutto bene, non fraintendetemi, ma vorrei solo un po' di tregua dai dolori... È una fatica anche solo alzarsi dal letto/divano per andare in bagno :evil:
alice78
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:23

Re: Contrazioni e paura parto prematuro

Messaggioda clemy il 23 apr 2013, 11:04

Ho letto solo ora il tuo aggiornamento...mi verrebbe da dire che c'avevo visto giusto, secondo me un antispastico era quello che ci voleva, l'avevo scritto anche nel precedente messaggio, e finalmente c'è stato chi te l'ha prescritto!
Come sta andando?
Clementina mamma di tre moschettieri:
Michele nato il 25/07/2006 a 41w+1d 3590 gr
Giovanni nato il 16/11/2009 a 28w+0d 1150 gr.
Vito nato l'11/08/2011 a 39w+0d 3470 gr



Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
clemy
Giovanotto
Giovanotto
 
Messaggi: 1899
Iscritto il: 22 lug 2010, 12:53
Località: Prov. (TA)

Re: Contrazioni e paura parto prematuro

Messaggioda alice78 il 27 apr 2013, 10:43

uffi questi dolori non ne vogliono sapere di passare neanche con l'antispastico... Sento poi sempre un peso li sotto come se dovessi andare sono bagno a fare la pupu, il gine dice che è perché il bimbo e a testa in giù e preme proprio li sotto. Da lunedì entrerò nella 28 ma il tempo non passa mai mi sembra di essere sempre così indietro, di non arrivare mai ad un termine più sicuro in cui poter tirare un sospiro di sollievo. Sono proprio in paranoia,non ce la faccio più :(
alice78
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:23

PrecedenteProssimo

Torna a Gravidanza

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it