Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 

LE MAMME DEI GRAVI PREMATURI SONO PREPARATE (?)

Area per chiacchierare, inserire auguri e notizie varie

Moderatore: cheti

Re: Paolo e Greta

Messaggioda Cinpica il 5 feb 2013, 11:10

cheti ha scritto:
Cinpica ha scritto:
cheti ha scritto:E frequentando un forum di prematuri estremi per anni lo si dovrebbe capire!


Ahhhh e' tutto chiaro! Pensavo di essere in un forum di prematuri...

Grazie, per la fretta ho dimenticato di scrivere un "anche". Se poi vuoi passare a correggermi anche le virgole, grazie ancora.

Tu pero' correggi virgole e concetti a tutti Cheti. Ti senti sempre nella posizione di giudicare e cercare significati e contraddizioni.
Me ne faro' una ragione: c'è chi puo' e chi no. Evidentemente io no.
Cinpica
 

Re: Paolo e Greta

Messaggioda gabriella tolotti il 5 feb 2013, 11:47

Qui Cinzia non si tratta di "correggere" concetti, ma di capirli. Da quanto hai scritto tu, tutte abbiamo capito che in fondo se sei hai un figlio nato gravemente prematuro, certi problemi te li aspetti e sei preparata. Tutte ti abbiamo detto NO, non è così. Non puoi essere preparata a quello che hanno passato molte di noi, e forse non possiamo pretendere che tu lo capisca fino in fondo, dato che non l'hai vissuto. Noi per settimane non avevamo nemmeno la certezza di portare a casa nostro figlio vivo, poi per mesi non sapevamo quali sarebbero state le conseguenze, quindi, di un paio di mesi di ritardo nel camminare, probabilmente alla maggior parte di noi non fregava una cippa. Ma concordo con Nadi, pure se avessi partorito un figlio a termine (ed è un'esperienza che non mi toccherà), non credo che me ne sarebbe importato un fico secco. La vita ci riserva già abbastanza problemi, andarceli a creare dove non ci sono non mi sembra il caso...
Fabio è nato il 21/01/2006 alla 26ma sett.
Pesava 510 gr

Immagine
Avatar utente
gabriella tolotti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7985
Iscritto il: 20 nov 2007, 17:41
Località: (MB)

Re: Paolo e Greta

Messaggioda gabriella tolotti il 5 feb 2013, 11:48

Nadi, questa volta te lo scrivo in pubblico: ti stimo!
Fabio è nato il 21/01/2006 alla 26ma sett.
Pesava 510 gr

Immagine
Avatar utente
gabriella tolotti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7985
Iscritto il: 20 nov 2007, 17:41
Località: (MB)

Re: Paolo e Greta

Messaggioda Cinpica il 5 feb 2013, 12:04

gabriella tolotti ha scritto:Qui Cinzia non si tratta di "correggere" concetti, ma di capirli. Da quanto hai scritto tu, tutte abbiamo capito che in fondo se sei hai un figlio nato gravemente prematuro, certi problemi te li aspetti e sei preparata. Tutte ti abbiamo detto NO, non è così. Non puoi essere preparata a quello che hanno passato molte di noi, e forse non possiamo pretendere che tu lo capisca fino in fondo, dato che non l'hai vissuto. Noi per settimane non avevamo nemmeno la certezza di portare a casa nostro figlio vivo, poi per mesi non sapevamo quali sarebbero state le conseguenze, quindi, di un paio di mesi di ritardo nel camminare, probabilmente alla maggior parte di noi non fregava una cippa. Ma concordo con Nadi, pure se avessi partorito un figlio a termine (ed è un'esperienza che non mi toccherà), non credo che me ne sarebbe importato un fico secco. La vita ci riserva già abbastanza problemi, andarceli a creare dove non ci sono non mi sembra il caso...



Guarda va benissimo. Non è quello che intendevo e cmq tutte trane Cheti siete state educate e civili nello spiegare il vostro punto di vista.
Da parte mia non intendevo sminuire di certo le vostre difficolta anzi... mi dispiace moltissimo se questo si è inteso, non era mia intenzione.
Cinpica
 

Re: Paolo e Greta

Messaggioda cheti il 5 feb 2013, 12:08

Cinpica ha scritto:Tu pero' correggi virgole e concetti a tutti Cheti.

I link prego.. dovresti fare abbastanza presto.. riconoscerai i post dal rosso e/o blu con i quali ho corretto
.... buon lavoro comunque!
Cheti, mamma di Giulio nato di 27+0, 880 gr. e di Valerio nato di 37+3, 2600 gr.
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
cheti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7564
Iscritto il: 4 apr 2007, 10:50

Re: Paolo e Greta

Messaggioda gabriella tolotti il 5 feb 2013, 13:17

Conosco Cheti da anni, e posso assicurarti che è tutto, tranne una persona maleducata...quel "un cazzo" penso che ce l'abbiamo avuto sulla punta delle dita in molte, e si riferava all'essere preparate per affrontare determinate situazioni.
Fabio è nato il 21/01/2006 alla 26ma sett.
Pesava 510 gr

Immagine
Avatar utente
gabriella tolotti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7985
Iscritto il: 20 nov 2007, 17:41
Località: (MB)

Re: Paolo e Greta

Messaggioda cheti il 5 feb 2013, 14:02

Cinpica ha scritto: tutte trane Cheti siete state educate e civili.

gabriella tolotti ha scritto:quel "un cazzo" penso che ce l'abbiamo avuto sulla punta delle dita in molte, e si riferava all'essere preparate per affrontare determinate situazioni.

rubo le parole ad una mia cara amica poliglotta in tal casi proprio come me ...."Un cazzo", è diretto, esaustivo, senza fronzoli e molto efficace.... tanto più efficace quanto più usato raramente... la lingua italiana ci da la possibilità di scrivere frasi stupendamente poeticamete articolate, ci offre un ampio vocabolario, eppure ci sono casi in cui non si può fare a meno di usare termini inglesi. Analogamente i francesismi. Ci sono casi che proprio lo richiedono.
Cheti, mamma di Giulio nato di 27+0, 880 gr. e di Valerio nato di 37+3, 2600 gr.
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
cheti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7564
Iscritto il: 4 apr 2007, 10:50

Re: LE MAMME DEI GRAVI PREMATURI SONO PREPARATE (?)

Messaggioda Cinpica il 5 feb 2013, 15:38

I miei complimenti davvero. Questo taglio poi rende sicuramente tutto piu' chiaro.

Rimanete pure qui a parlarvi addosso. io levo le tende. del resto è quello che volete, no?
Cinpica
 

Re: LE MAMME DEI GRAVI PREMATURI SONO PREPARATE (?)

Messaggioda Lu il 5 feb 2013, 15:40

Cinzia poi non mi pare che sentirsi proporre una risonanza magnetica sia l'apocalisse.Checchè tu ne pensi non è un esame invasivo. Pensa che il più a termine dei miei figli ne ha fatte già 5 ma trovo comunque che l'esperienza delle 28 settimane e dei 665 grammi sia stata peggio.
Io personalmente non ho alcun desiderio di vederti andare via (certo eh io sono una tizia litigiosa e piantagrane per sua natura)
:P
Lu mamma di Letizia 04/06/02 (28 settimane 665g), Vittorio 06/08/07 (34 settimane 1915g) e Giovanni 19/08/2009 (33 settimane 1765 gr)
Immagine
Immagine
Immagine
Orgogliosa di essere una sfaticated housewife!
http://unaprofcheblogga.blogspot.it/
Avatar utente
Lu
Omaccione
Omaccione
 
Messaggi: 2545
Iscritto il: 1 apr 2007, 20:33
Località: Torino

Re: LE MAMME DEI GRAVI PREMATURI SONO PREPARATE (?)

Messaggioda cheti il 5 feb 2013, 15:50

L'argomento aveva preso forma nel post in cui Misia parla dei suoi bambini. Ci è parso all'unanimità che fosse consono spostarlo e renderlo un topic a se stante. Del resto "le mamme dei prematuri gravi sono "preparate" non vivono quindi la crescita dei loro figli con ansia" non era inerente ne a Misia ne a Paolo ne a Greta.
Cheti, mamma di Giulio nato di 27+0, 880 gr. e di Valerio nato di 37+3, 2600 gr.
ImmagineImmagine
ImmagineImmagine
Avatar utente
cheti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7564
Iscritto il: 4 apr 2007, 10:50

Re: LE MAMME DEI GRAVI PREMATURI SONO PREPARATE (?)

Messaggioda Cinpica il 5 feb 2013, 15:51

Cheti non ti rispondo neanche.

voglio solo sapere se è possibile o meno cancellare il mio account.
Cinpica
 

Re: LE MAMME DEI GRAVI PREMATURI SONO PREPARATE (?)

Messaggioda chicca77 il 5 feb 2013, 15:53

vedo che il post è stato smembrato,
ed entro per dire anche io la mia, sia come mamma di due prematuri gravi ma "fortunati", sia come fisioterapista che lavora sia con prematuri fortunati, gravi e non, che con prematuri, gravi e non ma meno fortunati, che con bimbi nati a termine, di cui alcuni per niente fortunati....
nessuno è preparato nè a una nascita prematura, grave o non, nè alle sue possibili conseguenze.... visto che sapevo cosa mi aspettava alla nascita dei bimbi (dato il lavoro che faccio), dovevo essere più serena di altri che ci erano stati catapultati dentro senza sapere minimamente cosa fosse la TIN? assolutamente no, più consapevole forse, ma la consapevolezza in queso caso è più nociva che altro..... ero preparata alle conseguenze (mia figlia aveva comunque alle ecografie precedenti la dimissione una iperecogenicità periventricolare persistente, che a detta dei medici avrebbe portato delle conseguenze, ma di questo parlo dopo)? assolutamente no, credo nessuno sia preparato, a meno che la storia in TIN sia talmente disastrosa (ma anche li è tutto opinabile, qui si vedono casi dati per vegetali che ne escono sì con qualche screzio, ma non così grave), ma anche lì speri sempre che tuo figlio si riprenda....
lavoro tutti i giorni con bimbi con difficoltà più o meno grosse, e vi assicuro che non trovo nessuno preparato ad affrontare queste difficoltà, cadon sempre come un macigno.... vedo difficoltà in bimbi di ogni età gestazionale, anche età relativamente sicure, non è l'età che rassicura (non posso espormi facendo esempi completi), ci sono gravidanze perfette, a termine, e il bimbo nasce con gravi anomalie genetiche non diagnosticate dalle ecografie, o anomalie diagnosticae, i genitori accettano ma le conseguenze poi non son sempre quelle, nessuno te ne da la certezza....
io non ne ho mai parlato per rispetto verso chi ha problemi ben più grossi, anche perchè se davvero sono conseguenze della prematurità son cose di poco conto..... martina è più indietro del fratello per quello che riguarda il disegno, il colorare, in generale la coordinazione e la motricità fine degli arti superiori, ma non solo rispetto al fratello ma anche rispetto ai coetanei della materna, ha da poco deciso la lateralizzazione.... ho aspettato a parlarne anche perchè volevo darle tempo per maturare, i suoi progressi li sta facendo ma il gap rimane, quindi qualcosina c'è... non mi voglio lamentare, era solo per dire che dalle iperecogenicità di cui sopra, che avrebbero potuto portare consegunze più pesanti "probabilmente" la conseguenza è questa... a cosa mi dovevo preparare? ai grossi danni che quelle iperecogenicità potevan portare? o a questo??
scusate i discorsi complicati, sono solo pensieri e spunti di riflessione di una mamma e di una fisioterapista.....
Andrea 844 gr. e Martina 734 gr. 27w nati il 31/03/2009, a casa dal 27/06/2009
Avatar utente
chicca77
Uomo
Uomo
 
Messaggi: 2168
Iscritto il: 10 ago 2009, 17:29
Località: pasiano (pn)

Re: LE MAMME DEI GRAVI PREMATURI SONO PREPARATE (?)

Messaggioda briseida il 5 feb 2013, 16:08

Cinzia, non so se sia possibile o meno cancellare l'account ma penso di si... Penso anche che nessuno ha voglia che tu te ne vada, qui ogni tanto si discute e non succede niente, siamo in tanti ed è normale non essere d'accordo in tutto.

I genitori di una compagna di TIN di Ada erano medici, il padre ginecologo e la madre pediatra (lei lavorava e lavora ancora nello stesso ospedale). La bimba è nata improvvisamente a 25 settimane, all'inizio andava alla grande ma poi è venuta fuori una cardiopatia e penso che alla fine ha avuto conseguenze più gravi di Ada (non rimaniamo in contatto perchè erano molto chiusi ma gli abbiamo incontrato lo scorso estate). Beh, la mamma ovviamente sapeva tutto quello che poteva accadere e in questo senso era "preparata", ma ti posso assicurare che invece di essere tranquilla ha vissuto questa prematurità ancora peggio di noi...
Alberto e Fanny genitori di
* Jaume 06/08/2009 - 12/08/2009 - 23 sett + 5 gg 750gr
* Ada 06/08/2009 - 23 sett + 5 gg 550gr - a casa dal 29/12/2009

ImmagineImmagine
http://piccolaada.blogspot.com
Avatar utente
briseida
Anziano
Anziano
 
Messaggi: 3490
Iscritto il: 26 ago 2009, 9:04
Località: Cerdanyola del Vallès (Barcelona)

Re: LE MAMME DEI GRAVI PREMATURI SONO PREPARATE (?)

Messaggioda briseida il 5 feb 2013, 16:10

Aggiungo che avere un figlio è una cosa totalmente animale e quello che proviamo viene dal più profondo, non è razionale. Per questo nessuna "preparazione" può servire a diminuire il dolore quando le cose vanno storte...
Alberto e Fanny genitori di
* Jaume 06/08/2009 - 12/08/2009 - 23 sett + 5 gg 750gr
* Ada 06/08/2009 - 23 sett + 5 gg 550gr - a casa dal 29/12/2009

ImmagineImmagine
http://piccolaada.blogspot.com
Avatar utente
briseida
Anziano
Anziano
 
Messaggi: 3490
Iscritto il: 26 ago 2009, 9:04
Località: Cerdanyola del Vallès (Barcelona)

Re: LE MAMME DEI GRAVI PREMATURI SONO PREPARATE (?)

Messaggioda gabriella tolotti il 5 feb 2013, 16:25

Cinpica ha scritto:I miei complimenti davvero. Questo taglio poi rende sicuramente tutto piu' chiaro.

Rimanete pure qui a parlarvi addosso. io levo le tende. del resto è quello che volete, no?

Cinzia, questo taglio è stato fatto unicamente in rispetto a Misia. E' il suo angolo, e non ci sembrava giusto invaderlo.
Fabio è nato il 21/01/2006 alla 26ma sett.
Pesava 510 gr

Immagine
Avatar utente
gabriella tolotti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7985
Iscritto il: 20 nov 2007, 17:41
Località: (MB)

PrecedenteProssimo

Torna a Discussioni libere

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it