Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 

Disattenzione e testardaggine

Area per parlare della crescita dei bimbi da 0 a 3 anni.

Moderatore: briseida

Disattenzione e testardaggine

Messaggioda amen il 2 dic 2015, 13:56

Ciao a tutti, sono il papà di M. (33+3) ora 26 mesi anagrafici, è la prima volta che scrivo qui perchè fino ad oggi il nostro percorso è stato per fortuna sereno e senza grosse difficoltà... diciamo che M essendo nato con un peso di 2,2kg non ha seguito tutti gli iter dei follow-up che fanno molti prematuri.

M frequenta l'asilo nido dal 18esimo mese circa e fino ad oggi è stato un crescere di cose nuove e traguardi raggiunti.

Un bel giorno l'educatrice mi chiede: "Ma M a casa ascolta quello che gli dite di fare? Se lo chiamate vi ascolta sempre?" Da subito non ho dato peso a questa osservazione ma poi dopo qualche mese mi ripete: "A casa M se gli dite di prendere una cosa vi ascolta?" oppure "M molto spesso ha poca pazienza, rimane attento al gioco di gruppo per pochi minuti poi deve andare a fare altro".

C'è da dire che nell'asilo ci sono solo nati a termine (lui è l'unico prematuro) quindi il confronto non credo sia opportuno... ma queste parole mi hanno stimolato e ho iniziato a fare delle ricerche su internet.

Iniziano a salirmi certi timori, paure, che il nostro piccolo possa avere delle difficoltà di comprensione/linguaggio.
Non riesco a capire quando non mi ascolta, se sente ma è testardo e non vuole sentire, oppure se effettivamente non capisce o peggio ancora non mi sente :(

Ho notato che la notte ancora ha 2 o 3 risvegli inspiegabili: molte volte lo troviamo seduto nel letto in silenzio o piange.

Cosa mi consigliate di fare? Vorrei (per il momento) tenermi queste paure per me per non far preoccupare mia moglie con le mie solite ansie.

Confido in voi
amen
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 2 dic 2015, 13:41

Re: Disattenzione e testardaggine

Messaggioda Agata1985 il 2 dic 2015, 15:17

Ciao! Sono la mamma di Giona, nato a 31 settimane. Immagino che tu abbia già pensato all'ipotesi di un controllo uditivo (noi li avevamo in programma nel follow up, essendo il bimbo nato prima delle 32). Rispetto ai risvegli notturni, anche mio figlio, che ha 21 mesi anagrafici, ha avuto un periodo in cui piangeva di notte o urlacchiava, spesso senza svegliarsi. Ci hanno detto che sono fasi normali, delle sorte di incubi che sono spesso associati a fasi di transizione (in effetti aveva da poco cominciato il nido). Potresti quindi riflettere se ci sono stati dei cambiamenti nella vostra routine, qualcosa che possa averlo sconvolto ma che lui non riesce ad elaborare. Questi risvegli, che tanto ci hanno preoccupato, sono comunque poi finiti improvvisamente e da soli.
Agata1985
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 25 ott 2015, 9:46

Re: Disattenzione e testardaggine

Messaggioda amen il 2 dic 2015, 15:38

Agata1985 ha scritto:Ciao! Sono la mamma di Giona, nato a 31 settimane. Immagino che tu abbia già pensato all'ipotesi di un controllo uditivo (noi li avevamo in programma nel follow up, essendo il bimbo nato prima delle 32). Rispetto ai risvegli notturni, anche mio figlio, che ha 21 mesi anagrafici, ha avuto un periodo in cui piangeva di notte o urlacchiava, spesso senza svegliarsi. Ci hanno detto che sono fasi normali, delle sorte di incubi che sono spesso associati a fasi di transizione (in effetti aveva da poco cominciato il nido). Potresti quindi riflettere se ci sono stati dei cambiamenti nella vostra routine, qualcosa che possa averlo sconvolto ma che lui non riesce ad elaborare. Questi risvegli, che tanto ci hanno preoccupato, sono comunque poi finiti improvvisamente e da soli.


Grazie Agata per la risposta.
Riguardo alla poca attenzione durante i giochi di gruppo te cosa ne pensi?

Questa cosa che all'asilo le maestre mi fanno spesso notare diverse sue lacune mi fa spesso stare male; forse non riescono a capire che la prematurità può creare dei limiti... o forse si dimenticano che mio figlio è nato prima :(
amen
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 2 dic 2015, 13:41

Re: Disattenzione e testardaggine

Messaggioda gabriella tolotti il 2 dic 2015, 15:42

Fermo restando che un controllo in più è sempre meglio di uno in meno (a partire da quelli uditivi), io credo che sia semplicemente entrato nella fase che chiamano i "terrible two" , in cui i bambini sono particolarmente testardi ed oppositivi (al mio è durata almeno due anni) . A che punto sta M. con il linguaggio? si fa capire per quello che vuole? Queste cose dovrebbero aiutarti a capire se c'è davvero qualche problema. L'attenzione di un bimbo di due anni, è comunque di solito limitata nel tempo.
Fabio è nato il 21/01/2006 alla 26ma sett.
Pesava 510 gr

Immagine
Avatar utente
gabriella tolotti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7985
Iscritto il: 20 nov 2007, 17:41
Località: (MB)

Re: Disattenzione e testardaggine

Messaggioda amen il 2 dic 2015, 17:32

gabriella tolotti ha scritto:Fermo restando che un controllo in più è sempre meglio di uno in meno (a partire da quelli uditivi), io credo che sia semplicemente entrato nella fase che chiamano i "terrible two" , in cui i bambini sono particolarmente testardi ed oppositivi (al mio è durata almeno due anni) . A che punto sta M. con il linguaggio? si fa capire per quello che vuole? Queste cose dovrebbero aiutarti a capire se c'è davvero qualche problema. L'attenzione di un bimbo di due anni, è comunque di solito limitata nel tempo.


Sicuramente un esame lo faremo... parlerò i prossimi giorni con la pediatra.

M si fa capire, indica quello che vuole e riesce a dire si e no secondo i suoi interessi. Più determinati i suoi NO che i suoi SI che sono spesso a bassa voce e poco convincenti. Ha un carattere molto autoritario (come si dice "ha carattere") perché riesce a imporsi facilmente anche su di noi.

Non saprei dirti se il suo linguaggio è in linea con la sua età.. vedo bimbe 6 mesi più piccoli che straparlano... ma non voglio fare confronti.

Articola due o tre parole con una logica tipo "Mamma... la palla!" indicando la pallina. Oppure "mamma la luce" quando è ora della nanna o bordotta parole strane incomprensibili.

Oppure si mette davanti alla TV e balla con le sigle dei cartoni e canticchia qualche parolina; questo è indice che cmq sente.

Forse all'asilo iniziano a chiedergli cose più difficili e si hanno alte aspettative, certo che sentirmi dire che una bimba di 6 mesi più piccola capisce più di lui.... mi vengono i brividi :(
amen
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 2 dic 2015, 13:41

Re: Disattenzione e testardaggine

Messaggioda silvia73 il 2 dic 2015, 18:40

Concordo con le altre per un controllo uditivo ed eventualmente ti suggerisco anche quello neuropsichiatrico infantile. Non spaventarti per la parola, gli fanno dei test e vedono se tutto rientra nella "norma". E' un aspetto molto importante dello sviluppo.
Per i risvegli anche a noi è capitato improvvisamente ed è proseguito per molto tempo, con nostro grosso spavento le prime volte. Poi proprio il neuropsichiatra ci ha spiegato che è piuttosto frequente e trattasi di pavor nocturnus, il bimbo non si sveglia e non si rende conto tanto che al mattino non ricorda nulla. Elabora in questo modo certe paure o tensioni diurne.
Silvia - mamma di:
- Andrea - 10.03.1995 - 35 sett. 2200 gr
- Daniele - 23.02.2005 - 23 sett. + 4 gg 560 gr
la nostra storia sul sito www.danielenegro.it
Avatar utente
silvia73
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7604
Iscritto il: 5 apr 2007, 18:37
Località: Bobbio (PC)

Re: Disattenzione e testardaggine

Messaggioda enrica72 il 2 dic 2015, 23:24

tutto quello che descrivi mi sembra normale in un bimbo di due anni. la mia figlia più grande (nata a termine) a due anni diceva: mamma, papà, paia (palla), teia (a terra) e poco più. Ha cominciato a parlare dopo i tre anni (e conosco bimbi che non hanno parlato fino ai 4). Anche io mi ricordo benissimo la fase dei "terribili due", mai definizione più appropriata: ricordo che vivevo nel terrore dei suoi capricci, dinieghi, testardaggini e via dicendo. Inoltre la grande si è sempre svegliata la notte fino ai quattro anni, mentre curiosamente la piccola (nata pretermine) finora ha sempre dormito la notte intera.
controlla l'udito, ma per il resto: solo pazienza e gioco...
Enrica, mamma di Ali nata a 40+2 per 2800 gr. e Kate nata a 33 per 1100gr.
enrica72
Lattante
Lattante
 
Messaggi: 101
Iscritto il: 23 dic 2014, 10:20

Re: Disattenzione e testardaggine

Messaggioda gabriella tolotti il 3 dic 2015, 9:55

enrica72 ha scritto:tutto quello che descrivi mi sembra normale in un bimbo di due anni. la mia figlia più grande (nata a termine) a due anni diceva: mamma, papà, paia (palla), teia (a terra) e poco più. Ha cominciato a parlare dopo i tre anni (e conosco bimbi che non hanno parlato fino ai 4). Anche io mi ricordo benissimo la fase dei "terribili due", mai definizione più appropriata: ricordo che vivevo nel terrore dei suoi capricci, dinieghi, testardaggini e via dicendo. Inoltre la grande si è sempre svegliata la notte fino ai quattro anni, mentre curiosamente la piccola (nata pretermine) finora ha sempre dormito la notte intera.
controlla l'udito, ma per il resto: solo pazienza e gioco...

Lasciamo perdere... ricordo ancora che avevo studiato una mossa di immobilizzazione, per non farmi mordere, scalciare, o altro, quando dovevo portarlo via dal parco giochi, e lui non era d'accordo. Ricordo un bambino (il mio :oops: ) sdraiato sul marciapiede a pestare i pugni, perché non voleva darmi la mano (noi abbiamo archiviato il passeggino molto presto, e lasciarlo libero vicino ad una strada era un pericolo), lo ricordo alzarsi e dare la mano ad un'anziana signora, che si era fermata a chiedere perché piangeva. Un'altra volta, scappato in un nanosecondo, all'aeroporto di Stoccolma, mentre io e suo papà stavamo guardando un attimo come fare il biglietto del bus (infarto), ed altre amene figuracce. Questo ed altro sono i "terribili due"...poi passa.
Per il parlare confermo quello che dice Enrica.
Fabio è nato il 21/01/2006 alla 26ma sett.
Pesava 510 gr

Immagine
Avatar utente
gabriella tolotti
Saggio
Saggio
 
Messaggi: 7985
Iscritto il: 20 nov 2007, 17:41
Località: (MB)


Torna a Bimbi 0 - 3 anni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti

cron
 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it