Ultimo Urlo - non visibile
Gli urli sono visibili solo agli utenti autorizzati.
 

infezioni vaginali in gravidanza

Dott. Saverio Flocco - specialista in ginecologia ed ostetricia - Dirigente medico c/o l'Unita' Operativa di Ostetricia e Ginecologia Ospedale S. Timoteo Termoli

Moderatore: floccosaverio

Regole del forum
AVVRTENZE
Tutte le informazioni e i pareri espressi nel presente Forum hanno valore puramente indicativo e non possono in alcun modo essere intesi come sostitutivi della diagnosi del medico curante.
L'autore delle risposte e gli amministratori del Forum non potranno essere in alcun modo ritenuti responsabili, per l'utilizzo di quanto descritto, senza consultare il proprio medico curante.
I pareri espressi non hanno valore terapeutico, clinico e diagnostico, ma vengono forniti a scopo puramente informativo.

E' vietato sollecitare le risposte.
Possono rispondere solo gli esperti.
Le risposte date da semplici utenti verranno subito cancellate dall'amministratore o dai moderatori senza preavviso.
Ogni domanda dovra' essere effettuata in un singolo Post.
E' vietato accodare domande a post esistenti; solo l'autore della domanda potra' chiedere ulteriori spiegazioni o fornire altri dati sempre inerenti alla domanda iniziale.
Ogni altro post verra' immediatamente cancellato.

infezioni vaginali in gravidanza

Messaggioda Federico il 27 mag 2008, 17:38

Gentile dottore,
dopo due aborti, di cui uno alla sedicesima settimana per infezione causata probabilmente da una vaginite non curata, sono incinta di nuovo alla 11 + 2. La prima gravidanza, giunta a termine, l'ho trascorsa per un terzo in ospedale per minaccia di parto prematuro.
Le scrivo perchè sono sempre stata molto soggetta a vaginiti (streptococco, ureplasma, candida, escherichia coli che si danno il cambio) e il mio ginecologo non mi aveva fatto mai fare il tampone durante questa gravidanza perchè credeva fosse di ostacolo l'ssunzione di ovuli di progesterone che preno per piccole perdite ematiche... Ieri ho telefonato al laboratorio e mi hanno detto che non è vero... E l'ho fatto, ora aspetto il risultato... Solo che ho perso un pò la fiducia, ho sentito che in casi come il mio i tamponi sono la prima cosa da fare... Il mio ginecologo sottovaluta la cosa e dice che se il tampone sarà negativo non lo dovrò rifare per mesi.
Lei cosa ne pensa? Considerando che solitamente passo da un'infezione a un'altra da quando avevo 15 anni, dovrei farlo tutti i mesi? E per quali batteri e miceti?
Grazie
Federico
Poppante
Poppante
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 27 mag 2008, 16:42
Località: verona

Messaggioda Federico il 3 giu 2008, 10:39

Gentile dottore, la aggiorno sull'esito del tampone... streptococco beta emolitico di gruppo B... è quasi un anno che me lo trovano, ho fatto cure su cure... amoxicillina più di una volta e ovuli di cleocin...
pensa che questo batterio possa provocare aborti tardivi?
Federico
Poppante
Poppante
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 27 mag 2008, 16:42
Località: verona

Messaggioda floccosaverio il 14 giu 2008, 17:17

Purtroppo tale germe è associato ad amniositi e a rottura prematura delle membrane nonchè ad infezioni neonatali . La terapia antibiotica in gravidanza non sempre è efficace , pertanto è importante prevenire l'infezione neonatale al momento del parto
floccosaverio
Prematuro
Prematuro
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 9 mar 2008, 17:55


Torna a GINECOLOGO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron
 


MKPortal ©2003-2008 mkportal.it